Ad imageAd image

Miami Heat: Cambio nome per l’arena

Pasquale Basile
Pasquale Basile
2 minuti di lettura
Miami Heat: Cambio nome per l'arena

I Miami Heat hanno deciso di tagliare ogni rapporto con FTX, azienda di Cryptocurrency che deteneva i diritti per il nome dell’arena.

La decisione è stata presa con la contea di Miami-Dade, che possiede il palasport e che aveva firmato lo scorso anno un accordo da 135 Milioni di Dollari per 19 anni.

- PUBBLICITA-

Nelle prossime gare, alla presentazione, il campo di casa verrà ancora definito FTX Arena, ma cambierà nome il prima possibile.

 

I Miami Heat tagliano i rapporti con FTX, azienda in bancarotta

I Miami Heat, insieme con la contea di Miami-Dade, hanno deciso di rompere l’accordo con FTX, azienda di cryptocurrency in bancarotta e che aveva fatto un accordo di quasi venti anni per 135 Milioni di Dollari per i diritti sul nome dell’arena.

Quanto venuto a galla da FTX e dai suoi affiliati è estremamente deludente. La contea di Miami-Dade, insieme con gli Heat, ha deciso di tagliare ogni rapporto con FTX e di lavorare per cercare un nuovo nome all’arena”, è stato dichiarato in un comunicato congiunto dalle due entità.

Molti atleti e squadre sportive avevano l’azienda come sponsor, per poi decidere di togliere da mezzo ogni rapporto con l’azienda, come per esempio la Mercedes in Formula 1.

 

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
TAGGATI: , ,
Condividi l\'articolo
22 anni, da Napoli. parlo di sport perché sono un grande appassionato e sicuramente son più bravo a scriverne che a praticarli. Chi lo dice a tutti gli altri che non esistono solo Brady e Jordan?
1 commento