Ad imageAd image

Michael Magnesi commenta la sconfitta contro Cacace

Fabio Di Palma
Fabio Di Palma
4 minuti di lettura
Michael Magnesi commenta la sconfitta contro Cacace

Michael Magnesi, tramite un post su Instagram ha parlato per la prima volta dopo la sconfitta contro Anthony Cacace.

Lo scorso 24 Settembre Michael “The Lone Wolf” Magnesi a Manchester ha affrontato Anthony Cacace per il match valevole per il titolo mondiale IBO.

- PUBBLICITA-

Sfortunatamente Michael Magnesi è incappato alla sua prima sconfitta in carriera facendo laureare Cacace come in nuovo campione IBO per split decision.

Questa sconfitta ha inoltre provocato non poche polemiche a causa dell’assegnazione dei punti da parte dei giudici di con tutto il team del pugile di Palestrina che ha apertamente contestato la decisione finale.

 

Michael Magnesi: “il lupo solitario vi promette che tornerà presto”

Michael Magnesi, per la prima volta dopo la sconfitta contro Cacace, ha parlato per la prima volta tramite un post su Instagram.

Magnesi la scorsa settimana ha avuto a che fare con la sua prima sconfitta in carriera perdendo anche il titolo IBO non senza polemiche per l’assegnazione dei punti.

Nonostante la delusione The Lone Wolf ha voluto smorzare le polemiche annunciando di voler tornare e a riprendersi il titolo:

“Dopo qualche giorno di riflessione oggi voglio scrivere questo post, per dirvi che sto bene di testa e che sono più carico di prima, fisicamente un po’ meno, ho una costola rotta, rotta nella metà del secondo round e aimè questa cosa mi ha impedito di fare il mio tipo di pugilato, mi ha impedito di farvi vedere il Michael di sempre, ma va bene così io c’è l’ho messa tutta comunque.

Sul verdetto e arbitraggio non voglio polemizzare, non amo lamentarmi o altro, il destino ha voluto così, sicuramente ci sarà un perché!!!
Adesso bisogna rimboccarsi le maniche e riprenderci ciò che è nostro, il mio sogno è ancora più consolidato, anzi sono ancora più motivato per arrivare ad unificare tutte le sigle mondiali, non sarà una battuta d’arresto a fermare il mio cammino.

Nonostante tutto faccio i complimenti al mio avversario, contro di lui non ho nulla, avversari sul ring, amici nella vita. Atleta rispettoso e con grandi principi. Apparte l’esito del match, quella di Manchester è stata una grande grande esperienza, basta guardare le foto sotto e vi rendete conto che quello che vediamo in tv, esiste veramente ed io ero uno dei protagonisti. Ricevere i complimenti da icone del pugilato è la cosa più bella del mondo ed io vi posso assicurare che ne ho ricevuti tanti.

Una cosa importante la devo fare… ringraziare tutti voi che mi siete stati vicino prima, dopo e durante, voglio ringraziare tutti i miei sponsor tutti dal primo all’ultimo che mi sostengono sempre a prescindere dal risultato, voglio ringraziare il team MAGNESI che senza di loro nulla è possibile, voglio ringraziare i miei manager e i miei promoter per la grande opportunità datami.

Vi ringrazio tutti per esserci sempre, il lupo solitario vi promette che tornerà presto e che presto riporterà il suo prossimo avversario nella tana del lupo”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Michael Magnesi Lone Wolf (@michael_lonewolf_)

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Segui:
Newser di 28 anni romano, con le grandi passioni del Motorsport e del Wrestling. Membro sia di TSOS che di TSOW dal Novembre 2021 e mi occupo principalmente di Formula 1, Motomondiale, WorldSBK, Rally, WWE e anche altri sport in generale.
1 commento