Ad imageAd image

Mikaela Shiffrin da record: 83 successi in CDM

Pasquale Basile
Pasquale Basile
2 minuti di lettura
Mikaela Shiffrin da record: 83 successi in CDM

Mikaela Shiffrin ha vinto oggi a Plan De Corones, scrivendo un pezzo di storia per lo sci.

Infatti, la sciatrice americana ha superato l’ex compagna di squadra Lindsey Vonn per vittorie in carriera, diventando la sciatrice femminile con più trionfi in Coppa Del Mondo.

- PUBBLICITA-

Non è ancora finita per la nativa di Vail, che ha nel mirino il record assoluto di Ingemar Stenmark, fermo a 86 successi in carriera.

 

Mikaela Shiffrin entra nella storia dello Sci Alpino: 83 vittorie in carriera

Mikaela Shiffrin ha scritto un pezzo di storia dello Sci, conquistando oggi a Plan De Corones la vittoria numero ottantatré della sua carriera, superando Lindsey Vonn in cima alla classifica all-time delle vincitrici in Coppa del Mondo.

Alla sua presenza numero 238 al cancelletti di partenza, la statunitense ha battuto oggi Lara Gut-Behrami e Federica Brignone, che completano il podio di una giornata storica per la disciplina.

Non è ancora finita per quanto concerne la sciatrice del Colorado, che può ancora battere un record che appartiene da più di trent’anni a Ingemar Stenmark, fermo a quota 86 vittorie complessive. Oltre al trionfo odierno, Mikaela Shiffrin, che ha dominato le due manches della prova di Gigante, ha ottenuto la leadership della classifica di categoria.

 

 

Chiusura articoli

   

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
22 anni, da Napoli. parlo di sport perché sono un grande appassionato e sicuramente son più bravo a scriverne che a praticarli. Chi lo dice a tutti gli altri che non esistono solo Brady e Jordan?
Lascia un commento