Ad imageAd image

Mike Jackson rilasciato da UFC: guadagno di più fuori da UFC

Fabrizio Barbera
Fabrizio Barbera
3 minuti di lettura
Mike Jackson rilasciato da UFC: guadagno di più fuori da UFC

Mike Jackson è stato licenziato dall’Ultimate Fighting Championship e pare che l’ha presa piuttosto bene l’ex avversario di CM Punk.

La carriera da professionista nelle MMA del fighter texano è durata appena 4 incontri e, incredibilmente, sono stati tutti in UFC. Mike Jackson prima di firmare con la promotion era un fotografo professionista e nel 2016 è riuscito a strappare un contratto per lottare proprio per la UFC nonostante, appunto, non avesse mai disputato prima d’ora un match da pro.

- PUBBLICITA-

L’incontro è stato contro Mickey Gall in cui quest’ultimo lo ha battuto senza apparente difficoltà per sottomissione dopo soltanto 45 secondi dall’inizio del combattimento. Un debutto da dimenticare per Jackson che dopo due anni e mezzo viene chiamato per affrontare l’ex wrestler WWE CM Punk.

Mike Jackson: voglio un match di boxe contro Jake Shields

Mike Jackson vince di fatto il suo primo e unico match nelle MMA proprio contro CM Punk ai punti nel 2018. Successivamente viene trovato positivo alla Marijuana e il risultato viene modificato in no contest.

Sembra finita la carriera di Jackson ma dopo quasi 4 anni viene chiamato nuovamente da Dana White e vince contro Dean Barry, ma per squalifica. Infine, il quarto e ultimo match subisce una dura lezione da Pete Rodriguez perdendo per ko nel primo round. In seguito, viene sottoposto ad un intervento chirurgico al volto e la sua carriera in UFC termina.

Recentemente si torna a parlare di Mike Jackson visto la rissa accaduta allo UFC Performance Institute con Jake Shields.

Proprio di questo Jackson ha parlato a ‘MMA Fighting’ “Ha iniziato a dire tante cavolate sul mio conto e ora voglio un incontro di pugilato con lui. L’ho invitato a Houston per combattere”.

Tuttavia, a Jackson sembra non importare molto del rilascio da parte della UFC con ancora un match sul contratto “Posso capire perché lo hanno fatto, ma a me non importa dato che guadagno di più fuori dalla gabbia“.

Infine, Mike Jackson ha confermato che intende denunciare Jake Shields per l’aggressione subita a Las Vegas.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Mike Jackson (@shitsandgigglesbrand)

Chiusura articoli

   

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Segui:
Laureato in Comunicazione Pubblica e d'Impresa alla Sapienza, studio 'Organizzazione e Marketing per la Comunicazione d'Impresa'. Grande appassionato di sport, serie tv e anime Jap, mi piace scrivere e amo gli animali.
Lascia un commento