Ad imageAd image

Milena Bertolini confermata CT dell’Italia femminile

Pasquale Basile
Pasquale Basile
2 minuti di lettura
Milena Bertolini confermata CT dell'Italia femminile
Milena Bertolini confermata CT dell'Italia femminile

Milena Bertolini sarà ancora la allenatrice della Nazionale femminile di Calcio dopo la conferma arrivata oggi.

Dopo la delusione degli Europei in territorio britannico, la ex giocatrice, al suo quinto anno da Commissario Tecnico, punterà ora alla qualificazione ai Mondiali femminili del prossimo anno.

- PUBBLICITA-

Milena Bertolini è ancora la CT dell’Italia femminile

Milena Bertolini è stata confermata oggi come Commissario Tecnico, e quindi allenatrice, della nazionale femminile di calcio, continuando il suo mandato che dura dal 2017.

Dopo la deludente esperienza all’Europeo in Inghilterra, l’obiettivo principale sarà quello di difendere il primato del Gruppo G della fase qualificatoria nelle ultime due gare in programma tra pochi giorni contro Moldova e Romania ed essere tra le ventiquattro squadre che giocheranno in Australia e Nuova Zelanda il prossimo anno, in occasione dei Mondiali.

Milena Bertolini, dopo una buona carriera da difensore centrale, è uno dei volti rinomati del movimento femminile, avendo vinto tre scudetti, tre Coppe Italia e Quattro Supercoppe nazionali.

 

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
22 anni, da Napoli. parlo di sport perché sono un grande appassionato e sicuramente son più bravo a scriverne che a praticarli. Chi lo dice a tutti gli altri che non esistono solo Brady e Jordan?
1 commento