Ad imageAd image

Mondiali 2022: i tifosi fotografati sarebbero pagati

Giacomo Della Vecchia
Giacomo Della Vecchia
3 minuti di lettura
Mondiali 2022: i tifosi fotografati sarebbero pagati

Ai Mondiali 2022 scoppia il presentimento che i tifosi fotografati non siano del tutto reali.

I Mondiali 2022 in Qatar sono ormai in procinto di cominciare, con i padroni di casa che affronteranno l’Ecuador Domenica 20 Novembre alle 17.00.

- PUBBLICITA-

Nelle ultime ore si è però fatta strada un terribile sospetto: i tifosi immortalati in questi giorni con la maglie di Argentina, Spagna e Brasile sarebbero in realtà stati pagati dal governo qatariota.

Il dubbio è sorto nel momento in cui alcuni giornalisti del settore hanno provato ad analizzare alcune foto scattate a delle comitive di tifosi accorse in Qatar per assistere e tifare la propria nazionale ai Mondiali 2022.

I sospetti sui finti tifosi ai Mondiali 2022

Continua il caso per i Mondiali 2022. Dopo un’attenta analisi, specialmente sui tifosi dell’Argentina, ci si è accorti che queste persone non avevano i tipici tratti della nazione sudamericana; infatti, molti di loro avevano pelle olivastra e barba medio-lunga che unita ad un’acconciatura corta ai lati e riservata in avanti ha fatto capire che si trattava di indiani.

Nonostante non ci sia nulla di male a tifare una nazionale diversa dalla propria (l’India è al 104° posto nel ranking FIFA, esclusa dal Mondiale già dalle qualificazioni), si è provato a sviare il sospetto dato il fatto che, tra i tifosi fotografati, c’erano anche quelli dell’Inghilterra di cui l’India è stata colonia.

Stando ad alcuni rumor, i tifosi fotografati con le varie maglie sarebbero addirittura le stesse persone solo poste in maniera diversa oltre al fatto che il Comitato Supremo di Qatar 2022, ente organizzatore del Mondiale, li avrebbe addirittura pagati per farsi fotografare.

Ma perché si è arrivati a questo? Secondi alcuni giornalisti e attivisti per i diritti umani, il Qatar starebbe facendo sportwashing (starebbe coprendo una situazione umanitaria deficitaria attraverso lo sport) facendo propaganda attraverso finti tifosi entusiasti per il Mondiale nel principato arabo.

Non sappiamo se questo sia effettivamente vero; nel frattempo, la kermesse prenderà il via ufficialmente con Qatar-Ecuador Domenica 20 Novembre alle 17.00

Intanto, ieri è stata cancellata l’amichevole Costa Rica – Iraq.

Vi lasciamo con alcune grandi giocate della Nazionale Inglese nella storia dei mondiali di calcio.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da FIFA World Cup (@fifaworldcup)

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Lascia un commento