The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

Campionati Mondiali di Flag Football: 22 squadre al via

La manifestazione si svolgerà a Dicembre in terra d'Israele

Nella serata di Domenica, la IFAF ha annunciato le squadre che prenderanno parte ai Campionati Mondiali di Flag Football che si disputeranno a Gerusalemme dal 6 all’8 Dicembre.

Record di squadre ai Mondiali di Flag Football: Parte la caccia agli Stati Uniti

Saranno ventidue le compagini che si contenderanno il premio più ambito per il No Contact mondiale. Gli Stati Uniti d’America sono la squadra da battere in entrambe le categorie, maschile e femminile, dopo cinque anni di attesa, allenamenti, schemi e talenti.

Entrambe le nazionali italiane saranno nella Città Santa per provare a portare del nobile metallo che fa molto onore al Blue Team. La nazionale maschile ha conquistato due medaglie di bronzo , nel 2010 in Canada e nel 2014 in casa, a Grosseto, mentre la Nazionale femminile è alla terza partecipazione della sua storia, dove prima dell’edizione casalinga hanno partecipato al mondiale giocato in Svezia, a Goteborg.

Questa manifestazione sarà un altro banco di prova per il Flag Football, che sarà una disciplina inserita ai World Games del 2022 di Birmingham, in Alabama, nell’attesa di un eventuale inserimento ai Giochi Olimpici di Los Angeles del 2028 tra le discipline locali più diffuse.

Oltre al Blue Team e ai campioni in carica, gli Stati Uniti d’America, queste sono le nazionali che proveranno ad aggiudicarsi l’oro sul piccolo gridiron:

  • Austria
  • Bielorussia
  • Brasile
  • Canada
  • Cile
  • Repubblica Ceca
  • Danimarca
  • Finlandia
  • Francia
  • Germania
  • Gran Bretagna
  • Israele
  • Giappone
  • Messico
  • Panama
  • Spagna
  • Svizzera
  • Svezia
  • Thailandia
  • Team Neutral, con gli atleti russi che non possono giocare sotto la loro bandiera a causa della squalifica di quattro anni per doping in ogni ambito sportivo.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Abbiamo aperto il nostro canale Telegram! Rimani sempre aggiornato CLICCA QUI.

Juan Pablo Montoya parla dei limiti della pista di Formula 1Seguici su Google News

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!

lascia un commento