Ad imageAd image

Mondiali Volley Femminile: Bis Italia contro Porto Rico

Lothar Zamana
Lothar Zamana
2 minuti di lettura
Mondiali Volley: tra 10 giorni tocca alle donne

Mondiali Volley Femminile: dopo la vittoria semplice contro le modeste camerunensi, oggi bis, ma più sofferto contro Porto Rico.

I parziali di questo match sono: 28-26 25-21 26-24 tutti a favore delle azzurre.

- PUBBLICITA-

Primo set combattuto, quasi sempre punto a punto, con le azzurre molto contratte ma che con fatica e ai vantaggi portano a casa il primo set.

Secondo set dove dopo una buona partenza azzurra, le portoricane reagiscono e si portano addirittura al 15-20.

Ma le avversarie, soccombono al ritorno dell’Italia che fa un parziale di 10-1 e chiude il secondo set.

Mondiali Volley Femminile: Italia fallosa, ma vincente

Mondiali Volley Femminile: inizio complesso di terzo set con le portoricane che si portano a +5. Si recupera lo svantaggio, ma si riportano ancora sul più 4.

Anche questa volta reagiscono. Vanno a rischio di riaprire il match grazie ad un set ball, poi alla fine grazie ad una buona Egonu si riesce a chiudere il match.

Partita contratta e contro il Belgio (ore 18:00 su Rai2) servirà un cambio di marcia e sbagliare di meno, anche perché con tutto il rispetto per Porto Rico e Camerun, il Belgio ha una qualità di molto superiore.

La classifica vede le azzurre, le belghe e le olandesi tutte in testa a 6 punti con 6 set vinti e 0 persi. Porto Rico, Kenya e Camerun ancora a 0 punti e 0 set vinti.

Ora il gioco si fa serio.

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Lothar Zamana, 31 anni da Rovigo. Grande appassionato di sport, specialmente invernali. In gioventù ha praticato ciclismo e pallavolo, ma crescendo ha capito che lo sport è meglio commentarlo che praticarlo. Entra nel team TSOS per dare maggiore risalto al mondo dello sport che ha minore visibilità.
Lascia un commento