Football AmericanoNews

NFL invasore placcato da Wagner dei Rams ha sporto denuncia

NFL tremendo infortunio per Hines RB dei Colts, vs Broncos

NFL, il manifestante entrato in campo durante la partita casalinga di San Francisco 49ers ha denunciato il linebacker di Los Angeles Bobby Wagner.

San Francisco era impegnata nel “Monday Night Football” contro i Rams e Bobby Wagner si è reso protagonista di un placcaggio nei confronti dell’invasore di campo, che si è successivamente

rivolto alle autorità.

Wagner ha placcato il manifestante che correva attraverso il campo e verso la linea laterale dei Rams agitando un dispositivo che emetteva fumo rosa poco prima dell’intervallo al Levi’s

Stadium.

Anche il compagno di squadra Takk McKinley ha aiutato Wagner nel fermare il manifestante, che era sfuggito alla sicurezza NFL durante la corsa attraverso il campo, mentre un altro manifestante era

stato catturato prima di raggiungere la zona dei giocatori.

Il tenente del dipartimento di polizia di Santa Clara Cuong Phan ha confermato all’Associated Press mercoledì che il dipartimento ha un’indagine attiva sull’incidente, il che significa che non ha

potuto fornire altri dettagli.

Wagner ha reagito con disappunto quando gli è stato chiesto della denuncia del manifestante, presentata martedì, dichiarando che giocatori e allenatori hanno il diritto di essere preoccupati in

queste situazioni.

 

NFL, Wagner analizza l’accaduto

NFL: “ne ho sentito parlare, ma la situazione è quella che è“, ha detto Wagner al complesso di allenamento dei Rams. “oramai è alle mie spalle, non sono molto concentrato su questa storia, sono

più preoccupato per la guardia di sicurezza che è stata ferita mentre cercava di inseguirlo”.

“Non sappiamo cosa sia quel fumo rosa, ed allora ha prevalso l’istinto, a volte bisogna solo fare quello che si deve fare“.

Non si sa mai“, prosegue il linebaker, “la gente corre in campo senza motivo a volte, e anche in questo caso sono abbastanza sicuro che continuerà a succedere, ma non si può mai sapere cosa

ha in tasca quella persona, nelle mani o cosa gli passi per la testa. … ci sono conseguenze per le tue azioni“.

Le azioni di Wagner sono state ampiamente applaudite in tutta la NFL, anche dall’allenatore di San Francisco Kyle Shanahan subito dopo la partita.

Penso che tutti sappiamo quali fossero le intenzioni di Bobby e io sostengo Bobby Wagner“, ha detto mercoledì l’allenatore dei Rams Sean McVay, “credo che nessuno sia in disaccordo“.

Wagner si è detto leggermente sorpreso quando il video del suo suo interevnto sull’invasore di campo è diventato virale, facendo notare che la maggior parte delle invasioni di campo non vengono

mostrate nelle trasmissioni televisive per scoraggiare tale comportamento.

Peyton ed Eli Manning hanno addirittura commentato in telecronaca il colpo di Wagner durante la trasmissione della partita su ESPN.

Penso che anche molti altri giocatori vogliano farlo“, ha concluso Wagner.

bobby wagner s.francisco ph. facebook@wagner