Ad imageAd image

R6 Siege European Challenger League: al via il Knockout Stage

Pasquale Basile
Pasquale Basile
3 minuti di lettura
R6 Siege- European Challenger League: al via il Knockout Stage

La massima competizione europea di R6 Siege arriva alla fase di eliminazione diretta. Ecco gli scontri che vedremo.

Nella Rainbow Six Siege European Challenger League, i nostri Mkers ci sono riusciti: vincendo il proprio girone in maniera piuttosto agevole (40 round vinti, 22 persi) si sono assicurati il Knockout Stage della competizione.

- PUBBLICITA-

Ora, però, la sfida si fa più intensa: da qui in poi la posta in gioco è molto alta, dato il fatto che le prime 2 classificate al termine della finale si qualificheranno per il Season International Advantage del prossimo anno.

Vediamo le squadre che si sono qualificati alla fase finale e chi è data come favorita per l’accesso alla finale del R6 Siege European Challenger League.

Ecco gli accoppiamenti per la fase ad eliminazione della R6 Siege European Challenger League

La prima partita del Knockout Stage della R6 Siege European Challenger League sarà tra i francesi di DeathroW (1° del Gruppo B)ed i connazionali degli Acend (2° del Gruppo C); sulla carta questo scontro è molto equilibrato, dato il fatto che i team hanno concluso il Group Stage con un record simile (39-32 DeathroW, 38-33 Acend). Ci si aspetta quindi una partita combattuta tra due team simili come impostazione di gioco.

Sempre nella giornata di oggi assisteremo alla partita tra Dunlimited (Russia, 1° nel Gruppo A) e TENSTARS (2° nel Gruppo D alle spalle dei Mkers). Sulla carta anche questo scontro appare molto equilibrato, dato il fatto che nel Group Stage i TENSTARS sono stati surclassati dai Mkers nonostante il record di 35-24 mentre i Dunlimited hanno concluso con record di 39-28, ma mostrando alcune lacune abbastanza evidenti.

Dallo scontro tra WYLDE (Germania, 1° del Gruppo C con un record di 41-30) e LAN Party Hotel (Repubblica Ceca, 2° del Gruppo B con un 39-30) uscirà poi la probabile sfidante dei Mkers, che dovranno vedersela con i JLingz Esport, che hanno chiuso il Gruppo A al 2° posto con un punteggio di 38-30.

I team che partecipano al Knockout Stage della R6 Siege European Challenger League avranno però una seconda opportunità; le 4 squadre sconfitte non vengono matematicamente eliminate ma inserite nel Lower Bracket, dove giocheranno, a conti fatti, una partita in più dei team che si troveranno in Upper Bracket. La vittoria nei Quarti di Finale diventa quindi fondamentale per avere più tempo tra una partita e l’altra, ma comporta anche una responsabilità maggiore in caso di sconfitta.

Per vedere i Mkers in azione dovremmo però aspettare Giovedì 11 Novembre alle 21.45 su Rainbow6IT, canale Twitch in italiano che trasmetterà anche le altre partite della R6 Siege European Challenger League.

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
22 anni, da Napoli. parlo di sport perché sono un grande appassionato e sicuramente son più bravo a scriverne che a praticarli. Chi lo dice a tutti gli altri che non esistono solo Brady e Jordan?
1 commento