The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

Report Being The Elite 267 The Elite Squad

Dal nostro partner: The Shield Of Wrestling
Francesco D’Onofrio

Report Being The Elite 267 The Elite Squad
Francesco D’Onofrio
Report Being The Elite 267 The Elite Squad

Benvenuti ad una nuova puntata di Being The Elite, lo show settimanale della All Elite Wrestling su YouTube! L’episodio 267 si intitola “The Elite Squad”, in riferimento alla particolare entrata dell’Elite, ispirata a Space Jam.

“The Elite Squad” – Being The Elite Ep. 267

Kenny Omega e gli Young Bucks parlano della vittoria appena ottenuta contro “Hangman” Adam Page e il Dark Order. Nonostante la vittoria, sembra che l’Elite si senta in colpa per aver tolto ai fan la possibilità di vedere l’AEW World Championship e l’AEW World Tag Team Championship in palio a AEW All Out. Tuttavia, si tratta solo di una farsa: l’Elite è contentissima di aver vinto e di festeggiare così il compleanno di Nick Jackson.

Sigla!

Nick Jackson è arrabbiato con Brandon Cutler, perché, dopo un anno e mezzo, ha visto una puntata di Being The Elite e si è accorto della presenza del Dark Order. Il regista di Being The Elite prova a giustificarsi, dicendo di essere stato costretto, ma, per farsi perdonare, dovrà adesso imbrogliare ad ogni incontro e dovrà anche farselo piacere! In questo modo, dunque, sembra che il ban del Dark Order sia terminato.

Matt Jackson si trova in aeroporto e, come capita da alcune settimane, si pettina i capelli con una melodia in sottofondo. Questo, prima di essere richiamato da Nick Jackson, per andare a mangiare qualcosa.

Anche Being The Elite partecipa al meme di Dominic Toretto, il famoso personaggio di Fast and Furious interpretato da Vin Diesel, attraverso una sua citazione: “Non importa se vinci di un centimetro o di un chilometro. L’importante è vincere.”

Wheeler Yuta, in compagnia di Chuck Taylor e di Orange Cassidy, sta rivedendo il suo match contro Darby Allin, per prendere appunti su ciò che ha sbagliato e su come può migliorare.

Dopo la telenovela spagnola e il film in francese in bianco e nero, c’è un nuovo appuntamento della saga Leva Bates – Peter Avalon. Questa volta, i due ex bibliotecari parlano al telefono in giapponese (le voci originali sono, rispettivamente, di Hikaru Shida e di Michael Nakazawa). Peter Avalon appare titubante e non riesce ad esprimere ciò che vorrebbe, ma, quando riesce a trovare finalmente il coraggio, la comunicazione sembra disturbata. C’è, infatti, l’intervento di Abadon, che, nella precedente puntata di Being The Elite, era stata considerata come una nuova cotta di Peter Avalon. C’è un nuovo ostacolo?

“Hollywood Hunk” Ryan Nemeth pubblicizza in televisione la “Dream Cream Xtreme”, capace, secondo lui, di curare ogni malattia e problema di salute. Quando, però, il suo collega cerca di assaggiarla o di toccarla o di spalmarla sul corpo, il fratello di Dolph Ziggler gli dice di non fare assolutamente nulla, perché la crema è tossica e crea solo problemi…

Dopo aver effettuato le ultime prove generali per Fight for the Fallen, la telecamera di Brandon Cutler mostra alcuni highlights del fantastico 5 vs 5 tra l’Elite e il Dark Order. Nonostante i numerosi tentativi di resistere, “Hangman” Adam Page non è riuscito a sopravvivere all’enorme svantaggio numerico alla fine dell’incontro e, perciò, non potrà più affrontare Kenny Omega per l’AEW World Championship. Il suo momento è definitivamente saltato o si tratta solo di una situazione temporanea?

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Per farti due risate a tema wrestling, segui i nostri amici di Spear Alla Edge su Instagram!

Abbiamo aperto il nostro canale Telegram! Rimani sempre aggiornato CLICCA QUI.

Scopri tutti gli episodi di Being The Elite

Report Being The Elite 267 The Elite SquadSeguici su Google News

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!