Ad imageAd image

Robin Frijns salterà l’E-Prix di Diriyah di Formula E

Giacomo Della Vecchia
Giacomo Della Vecchia
3 minuti di lettura
Robin Frijns salterà l'E-Prix di Diriyah di Formula E

Robin Frijns, pilota del Team ABT Cuora di Formula E, sarà costretto a saltere l’E-Prix di Diriyah in Arabia Saudita per kla rottura del polso.

Tutto è successo nel primo giro dell’E-Prix Messico che apriva la stagione 2023 di Formula E: lo stesso Frijns si trovava alle spalle di Norman Nato, lo ha tamponato in Curva 10 ed è andato poi a sbattere contro le protezioni a bordo pista andando anche a causare la Safety Car.

- PUBBLICITA-

Robin Frijns è stato immediatamente trasportato nel più vicino ospedale dove gli è stato diagnosticata la rottura del polso sinistro, proprio in conseguenza dell’impatto con le barriere.

Le dichiarazioni del Team ABT Cupra su Robin Frijns

Al termine degli esami svolti da Robin Frijns in ospadale con conseguente diagnosi, il Team ABT Cupra ha rilascio un comunicato ufficiale nella quale si legge: “Il pilota è uscito dal E-Prix Messico con il polso sinistro fratturato e pertanto sarà costretto ad un operazione qui a Città del Messico. Stando alla prognosi dei medici, non sarà possibile vederlo alla guida per il doppio appuntamento in Arabia Saudita.”

Una tegola non da poco per il Team ABT Cupra, che stando ai dati in loro possesso ha dalle 6 alle 8 settimane di ritardo sullo sviluppo della monoposto elettrica, come dimostrato dal 18° posto in griglia di Nico Muller e dal 19° di Robin Frijns. Il team ABT era infatti tornato in Formula E dopo una pausa di un anno, coinciso con la separazione da Audi come sponsor tecnico, ed aveva optato su due piloti molto esperti (che si conoscono molto bene, avendo corso insieme per 3 stagioni in DTM con una Audi RS5).

Il Team ABT Cupra avrebbe già trovato il sostituto di Robin Frijns nel sudafricano Kelvin van der Linde, attualmente pilota della DTM, che sarebbe ben disposto a sostituire il pilota olandese per alcune gare. Stando però ad alcune voci, Mahindra (che ha una partnership con ABT Cupra per la Formula E) potrebbe “dare in prestito” Jehan Daruvala, ex pilota della Formula 2 ed attualmente pilota di riserva della squadra indiana.

 

Chiusura articoli

   

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Lascia un commento