Rugbista morto in hotel a Firenze: gioco erotico finito male

Sergio Pinna
Sergio Pinna
2 minuti di lettura
Rugbista morto in hotel a Firenze: gioco erotico finito male
Rugbista morto in hotel a Firenze: gioco erotico finito male

Un rugbista inglese di 40 anni, Ricky Bibey, è stato trovato morto nella sua camera d’albergo a Firenze. Alla base della tragedia un gioco erotico finito male.

 

- PUBBLICITA-

È giallo a Firenze dove un uomo di 40 anni, Ricky Bibey, ex rugbista di Manchester piuttosto popolare nel panorama inglese, è stato trovato morto nell’albergo Continentale di Firenze. Assieme a lui c’era la compagnia la quale è grave in ospedale per una emorragia. Le prime indagini della Polizia hanno subito portato le cause del decesso ad un gioco erotico finito male.

 

Secondo quanto svelato dalla stampa locale successivamente alla tragedia, la compagna è apparsa fuori dalla camera in cerca di aiuto. La donna, secondo le testimonianze, appariva mezza nuda e già vittima dell’emorragia.

 

Rugbista morto a Firenze, chi è Ricky Bibey?

 

Ricky Bibey è stato un rugbista professionale che vanta 3 presenze nella nazionale inglese nel 2002. Ritirato dal rugby nel 2012, Bibey vanta 215 presenza nella lega nazionale diventando uno dei giocatori più conosciuti nel panorama. Proprio una delle sue ex squadre, il Wakefield Trinity Wildcats, è stata tra le prime ad annunciare la morte del rugbista.

 

 

Le indagini sono ancora in corso e si attendono ulteriori novità sulla vicenda quindi restate connesso su The Shield Of Sports per tutti gli aggiornamenti.

 

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
TAGGATI: ,
Condividi l\'articolo
Lascia un commento