The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

Sasha Banks: Il match che non vuole ripetere mai più

Dal nostro partner: The Shield Of Wrestling
Claudio Digiuni

Sasha Banks: Il match che non vuole ripetere mai più

Sasha Banks è stata votata come migliore wrestler del 2020 da Sports Illustrated. Al momento è la detentrice del SmackDown Women’s Championship ed è considerata la star della divisione femminile della WWE.

Tutto ciò è avvenuto in seguito a un brutto periodo personale, discusso durante l’ultima puntata del Steve Austin Broken Skull Session. In cui Sasha ha parlato dei suoi problemi con la depressione e della sua richiesta di rilascio nel 2019.

Sasha Banks parla degli Hell In A Cell a cui ha partecipato

Durante un discorso sulla Women’s Revolution, Stone Cold Steve Austin ha citato il match nella gabbia contro Charlotte Flair, primo di tale tipo con partecipanti donne, nonché primo match femminile a concludere un PPV della WWE.

La risposta di Sasha

“Ho partecipato a tre Hell In A Cell

La WWE non mi ha nemmeno chiesto se ero d’accordo, mi hanno solo detto “Ok, avrai il match” e io ho detto “Ok”. Poi ci fu la firma del contratto organizzata da Mick Foley.

Devi sapere che un match del genere è davvero spaventoso, specialmente per una donna con una corporatura esile come la mia. Inizialmente non sapevo nemmeno che saremmo state nel Main Event, mi chiamò Charlotte per dirmelo. Ero così nervosa, ma mi sono ricordata ciò che mi ha detto William Regal “Sii te stessa e fai ciò che puoi per essere il migliore

Questi match sono davvero duri, non voglio averne un altro, l’ho fatto 3 volte, non voglio farmi male. Perché fa davvero male.” 

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff, ci sono diverse posizioni disponibili, se sei interessato CLICCA QUI

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!


Sasha Banks: Il match che non vuole ripetere mai più

Seguici su Google News

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!