The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

Sean Strickland si scusa per i commenti sulla PFL

Dal nostro partner: FIGHT

Alberto Ciccarè
Sean Strickland si scusa per i commenti sulla PFL

Sean Strickland negli scorsi giorni ha voluto rivolgere aspre critiche nei confronti di Kayla Harrison e la Professional Fighters League dopo l’ultimo evento proposto da quest’ultima compagnia, PFL 3. Il fighter statunitense sotto contratto con la UFC è voluto tornare sull’argomento, sempre sul noto social network dei cinguettii, dopo essersi reso conto di aver oltrepassato il limite porgendo le sue scuse alla collega ed alla compagnia.

Sean Strickland e le sue scuse

“Tarzan” ha quindi scritto un messaggio dove fa ammenda per le sue passate dichiarazioni rivolte verso l’ex judoka e la federazione. Di seguito verranno riportate le sue dichiarazioni:

Sean Strickland si scusa per i commenti sulla PFL

“Mi sono espresso male sulla PFL. Penso che Kayla sia una schiaccia sassi ma che le divisioni femminili della PFL abbiano bisogno di un po’ di lavoro. Ci sono altre guerriere in tutte le classi di peso. La PFL ha bisogno di lavorare di più sul suo roster femminile.” Ha scritto Sean Strickland.
PRENOTA I TUOI BIGLIETTI

The Shield Of Wrestling è anche su carta stampata! Puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine, CLICCANDO QUI.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Sean Strickland si scusa per i commenti sulla PFL
Sean Strickland si scusa per i commenti sulla PFL

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.