The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

Seth Rollins è felice di non sentire più cori per CM Punk

Dal nostro partner: The Shield Of Wrestling
Angelo Morena

Seth Rollins è felice di non sentire più cori per CM Punk

Seth Rollins ospite di Out Of Character Podcast ha lodato il WWE ThunderDome perché permette ai wrestler di raccontare al meglio le storie senza stare dietro agli umori dei fan e in particolar modo ai cori fuori contesto come quello per CM Punk.

La WWE vista l’assenza dei fan dai suoi show a causa della pandemia ha trovato come soluzione, sul modello già adottato in NBA, quella del ThunderDome, ponendo diversi led attorno all’arena.

Seth Rollins elogia il WWE ThunderDome

La federazione di Stamford con l’adozione del nuovo sistema ha il pieno controllo dell’audio presente nell’arena e ha potuto eliminare alcuni cori, per buona pace del Messiah:

“Penso ancora che i social media abbiano ancora un ruolo importante nel modo in cui vengono scritti i programmi e come vengono interpretati i personaggi. Il ThunderDome ci ha permesso di raccontare le nostre storie in modo un po’ più pulito.

Che sia un bene o un male, non ne sono del tutto sicuro. Mi mancano i fan e l’interazione dal vivo, ma mi piace poter concludere un promo e arrivare fino in fondo senza dover guardare di lato il pubblico. È bello pensare senza essere interrotto dai canti di “CM Punk”.”

 

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!

Seguici su FacebookSeguici su Google News

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!