The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

SIW Tuesday Night System Review – Episodio 21

Dal nostro partner: The Shield Of Wrestling
Giacomo Toniaccini

SIW Tuesday Night System Review – Episodio 21
Giacomo Toniaccini
SIW Tuesday Night System Review – Episodio 21

Amici di The Shield Of Wrestling e del grande wrestling italiano, qui è Giacomo Toniaccini ed è giunto il momento di scoprire quanto accaduto durante l’ultima puntata dello show settimanale della Scuola Italiana Wrestling; benvenuti nella review di SIW Tuesday Night System! (Clicca QUI per leggere la review dell’ultima puntata!)

NOTA IMPORTANTE: Per le prossime due settimane, le Review di System si fermeranno lasciando spazio ai risultati completi degli episodi 22 e 23. Le Review torneranno con l’episodio 24, grazie per l’attenzione!

SIW TUESDAY NIGHT SYSTEM! – EPISODIO 21

La High Society arriva al Training Center e Scanner chiede al “Coach” se si fidasse di un eventuale vittoria di Nick Wave, reintegrato in federazione proprio grazie a Flash e inserito nella Battle Royal, con il Campione Italiano SIW che dice di fidarsi tranquillamente di lui. Ivan Blake ha un altro quesito riguardante la Battle Royal di stasera: cosa accadrebbe se a vincere dovesse essere uno tra Scanner e lui? La risposta è presto detta da un Alex Flash sornione, il quale afferma che in caso avrebbero portato a casa il risultato sperato e a Colossal sarà una giornata di riposo per tutti.

Nel backstage Pan e Picchio fanno a braccio di ferro mentre discutono riguardo i match che li attendono, con il secondo che tenterà di ottenere una nuova chance al Ttitolo Italiano SIW nella Battle Royal e il primo che si deve andare a preparare per il suo match con Flash, schiantando a terra il braccio del “Lucha Pride”, che per la prossima volta (giustamente) richiede un “Sasso Carta Forbici“.

TAG TEAM MATCH: ATOM TASTERS VS. DARKEST HOUR

Battesimo di fuoco per il Tag Team formato da Doc Miller e Taoma Twin: la Darkest Hour non sembra mai in seria difficoltà e, nonostante un buon momentum di Taoma (che è arrivato a colpire Hellwig con una Tornado DDT e a resistere alla Pop-Up Spinebuster di quest’ultimo), la vittoria arriva senza appello per gli ex campioni di coppia con la Midnight Hour.

VINCITORI PER SCHIENAMENTO: DARKEST HOUR [VOTO: 6+]

I BBB sono nel backstage per un intervista e Mirko Mori pare abbastanza energico avendo tirato, senza preavviso, una pacca impressionante al braccio dell’intervistatrice Bianca. Il messaggio dei campioni di coppia è semplice, affermando come siano venuti in SIW anche per tirare fuori il meglio dalla Darkest Hour e se quest’ultimi non dovessero riuscirci a Colossal le cinture di coppia non andranno da nessuna parte.

MATCH SINGOLO: PAN VS. ALEX FLASH (CON LIAM MASSETT)

È arrivato il momento dello scontro tra ideologie opposte che aspettavamo con ansia dalla scorsa puntata; “GariPANdi” contro il “Coach“. Il match è ovviamente molto buono e “L’Anima Libera” ha rischiato più volte di vincerla (soprattutto con la Natural Selection, la Soul Effect e una ginocchiata in pieno stile Kamigoye), ma la distrazione di Liam Massett è il passepartout alle scorrettezze di Flash, che colpisce Pan con quello che sembra essere un coperchio di un bidone e poi chiude la pratica con il celeberrimo “calcio negli adduttori“.

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: ALEX FLASH [VOTO: 7]

Vediamo Nick Wave, fresco fresco di reintegrazione, chiedere scusa a tutto il Sistema SIW per i suoi numerosi fallimenti dell’ultimo periodo, aggiungendo che ha sconfitto il Diavolo a Nightmare ma è stato solo grazie a Darko. L’enorme supporto datogli, da confidenza a “Big Bluenoni” che afferma come non potrà più fallire; lui vincerà la Battle Royal e realizzerà il suo destino diventando Campione Italiano SIW.

BATTLE ROYAL PER UN’OPPORTUNITÀ AL TITOLO ITALIANO SIW

Prima del suono della campana, arriva Pan che si getta nella mischia e, da qui, comprendiamo il suo ingresso effettivo nella Battle Royal. Wave, tirato a lucido, elimina subito Marcus Valentine e si prende la scena con la sua forza straripante, mentre in atto c’è una collaborazione tra lui e la High Society, i quali si proteggono a vicenda e lavorano in squadra (eliminando, ad esempio, Picchio). Le eliminazioni si susseguono in modo lineare e interessante (Adriano elimina Blake che poi ha un intenso faccia a faccia con il “Leone di Roma” per la loro rivalità ormai ben nota), con Nick Wave, Pan e Bon Giovanni come ultimi tre rimasti. La fase finale del match che vede questi tre come protagonisti è breve ma molto intensa, con uno sfinito Pan eliminato da Wave che però non fa caso a Bon Giovanni, il quale spinge “Big Bluenoni” con tutto il corpo rimanendo avvinghiato alle corde, eliminando Wave senza toccare a terra con i piedi, ottenendo dunque la vittoria e la possibilità titolata contro Alex Flash.

VINCITORE: BON GIOVANNI [VOTO: 7]

CONSIDERAZIONI FINALI

La marcia di avvicinamento verso Colossal continua imperterrita; abbiamo un incontro fantastico sulla carta come quello tra Alex Flash e Bon Giovanni per il Titolo Italiano SIW, mentre il tanto atteso scontro tra BBB e Darkest Hour sembra ormai essere certo. Nelle prossime settimane sarà molto interessante seguire le vicende attorno al Titolo Wild e al noto Ladder Match per il “Contratto Colossale”.

VOTO SHOW: 7

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Per farti due risate a tema wrestling, segui i nostri amici di Spear Alla Edge su Instagram!

Bret Hart ha firmato un contratto con la AEW?Seguici su Google News

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!