The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

SmackDown Report 05-08-2022 – WWE

Dal nostro partner: The Shield Of Wrestling
Alex Bruno

Alex Bruno
SmackDown Report 05-08-2022 – WWE

SmackDown Report 05-08-2022 – WWE

Benvenuti al consueto report settimanale di Friday Night SmackDown on FOX Sports, lo show del venerdì sera targato WWE. SummerSlam è ormai passato agli archivi (QUI! il report e QUI! i risultati), mentre la prossima direzione è Clash at the Castle il prossimo 3 Settembre e la puntata di stasera dello show rosso è chiamata a mostrare le conseguenze dell’ultimo Premium Live EventA farvi compagnia, come di consueto, c’è il vostro amichevole Alex Bruno di quartiere.

SmackDown Report 05-08-2022 – WWE

Qui potete ascoltare l’ultima puntata di Agents of SmackDown, il nostro podcast dedicato allo show blu della WWE.

L’odierna puntata dello show blu si apre con un breve recap di quanto successo a SummerSlam lo scorso sabato.

Poco dopo, a bordo di un pickup, fanno il loro arrivo gli Undisputed WWE Tag Team Champions Usos ed insieme a loro c’è anche il cugino nonché il volto principale di SmackDown, l’Undisputed WWE Universal Champion “The Tribal Chief” Roman Reigns.

Dopo che Pat McAfee ci illustra la strategia nel tirare il Low Blow ad Happy Corbin nel Biggest Party of the Summer, con tanto di replay e scritte, la visuale si sposta su Happy Corbin deriso da JInder Mahal, Shanky, Drew Gulak, Kayla Braxton, Los Lotharios e soprattutto Ricochet che lo sfida ad un match.

SINGLES MATCH: RICOCHET VS HAPPY CORBIN

Ed il primo match di questa puntata di SmackDown vede, per l’appunto, Ricochet affrontare Happy Corbin.

Il Lone Wolf lancia subito l’avversario all’angolo, per poi provare subito la End of Days ma il One and Only si fa trovare pronto ed evita la mossa, prima di scagliare Corbin fuori dal ring e colpirlo con un Dive. Corbin recupera dopo aver sfoderato un Lariat, dominando senza troppi problemi prima di far sbattere violentemente l’avversario contro l’angolo. L’ex-Constable si distrae per colpa dei cori del pubblico, ma cionostante riesce a far sbattere Ricochet contro il paletto.

Dopo il primo break pubblicitario Corbin è ancora in pieno controllo della contesa, tanto da sollevare Ricochet e farlo cadere di peso. Il precedente Intercontinental Champion inizia a recuperare grazie alla sua velocità, oltre che da alcune mosse in Springboard culminate con una Standing Shooting Star Press. Corbin, però contrattacca con una Neckbreaker e poi va a segno anche con la Deep Six, ma Ricochet non si dà per vinto e battaglia all’angolo con il Lone Wolf, prima che questi lo fa cadere sull’apron.

Corbin si distrae per colpa di Pat McAfee, così Ricochet lo fa cadere sulle corde per poi colpirlo con la combo decisiva Codebreaker e 680.

VINCITORE: RICOCHET

Nel post-match Ricochet e Pat McAfee giocano con un piccolo pallone da football che, poco dopo, viene autografato dal commentatore e scagliato tra il pubblico.

La visuale si sposta su Sami Zayn diretto al camerino di Roman Reigns. Dopo il break pubblicitario gli aprono gli Usos, i quali vengono elogiati dal Great Liberator che ha intenzione di congratularsi anche con Reigns ma Jimmy e Jey Uso gli dicono di aspettare.

La regia manda in onda un filmato dedicato alla controversia legata al match per lo SmackDown Women’s Championship di SummerSlam, in particolar modo sul finale.

SINGLES MATCH: SHINSUKE NAKAMURA VS LUDWIG KAISER (w/GUNTHER)

Il prossimo match vede Shinsuke Nakamura affrontare Ludwig Kaiser per la terza volta, ma con una posta in gioco molto più alta: in caso di vittoria Nakamura otterrà un’opportunità all’Intercontinental Championship di Gunther.

Il fu Marcel Barthel inizia fin da subito a dominare forte della sua forza bruta, bloccando Nakamura nell’angolo basso e facendolo sbattere di angolo in angolo non smettendo di attaccare, o almeno fino al contrattacco del King of the Strong Style. Il giapponese ribalta la situazione in pochissimo tempo, anche se prima della pausa Kaiser riesce a recuperare.

Dopo il break pubblicitario, invece, Nakamura riesce nuovamente ad avere la meglio su Kaiser finendo però per distrarsi per colpa di Gunther. Nakamura ritorna in pieno controllo, anche se Kaiser riesce ad evitare ila Kinshasa. Il nipponico prova un’Armbar, prima di connettere con la Kinshasa decisiva.

VINCITORE: SHINSUKE NAKAMURA

La visuale si sposta su Megan Morant intenta ad intervistare Kofi Kingston, il quale ha intenzione di portare alta la bandiera del New Day decidendo di farla pagare ai Viking Raiders per quanto fatto ad Xavier Woods.

Dopo il break pubblicitario torniamo da Zayn che aspetta gli Usos, i quali lo informano che Roman lo ha nominato come “addetto ai fuochi d’artificio” per stanotte.

La visuale si sposta su Kayla Braxton che ci introduce Liv Morgan, ancora campionessa femminile di SmackDown dopo la vittoria di SummerSlam. L’ex-Riott Squad ci dice che, nonostante tutto quello che le è successo, sta bene e che questo titolo significa molto per lei. Ma il suo discorso viene presto interrotto dall’ingresso di Sonya Deville, la quale non manca di provocare la campionessa e lanciare nel contempo frecciatine ad Adam Pearce, per poi promettere che vincerà il Gauntlet Match di stanotte e batterà Liv a Clash at the Castle.

SMACKDOWN WOMEN’S CHAMPIONSHIP NUMBER 1 CONTENDER GAUNTLET MATCH

Il prossimo match, per l’appunto, è il Gauntlet Match che deciderà la sfidante della SmackDown Women’s Champion Liv Morgan a Clash at the Castle.

Aliyah vs Sonya Deville

Le prime due a scontrarsi sono Sonya Deville ed Aliyah, con la fighter che non ci mette molto ad ottenere il pieno controllo della contesa sfoderando tutta la sua potenza, per poi andare a segno con una Spinebuster. Aliyah prova a rimontare, ma viene eliminata dopo pochissimo tempo.

Sonya Deville vs Raquel Rodriguez

Ed è arrivato il momento di entrare in scena per Raquel Rodriguez. La Big Mami Cool ottiene il pieno controllo della contesa, stavolta la Deville è costretta a sforzarsi molto di più per far fronte ad un’avversaria di gran lunga più forte di lei. Raquel, dopo poco tempo sfodera la Starship Pain e la Tejana Bomb, eliminando la Deville.

Raquel Rodriguez vs Shotzi

Dopo l’uscita della Deville, arriva Shotzi. Dopo il break pubblicitario la Blackheart inizia incredibilmente a farsi valere, riuscendo a dominare senza troppi problemi sull’ex-NXT Women’s Champion prima che quest’ultima sfoderi nuovamente la Starship Pain e la Tejana Bomb.

Raquel Rodriguez vs Xia Li

Fuori Shotzi, ora tocca a Xia Li combattere contro Raquel. L’atleta cinese riesce a dominare nonostante la grossa differenza di mole, mettendo in seria difficoltà la Big Mami Cool. Rodriguez risponde con un’Headbutt, seguita ancora dalla combo Starship Pain Tejana Bomb.

Raquel Rodriguez vs Natalya

Entra in scena stavolta una vera e propria veterana, Natalya, che prova subito ad eseguire una Sharpshooter prima di ripiegare sull’indebolimento della gambe della Rodriguez. L’ispanica prova a farsi valere dopo uno schiaffo al tappeto, seguito da un Vertical Suplex. Natalya riesce a connettere con la Sharpshooter, ma Raquel esce toccando la corda inferiore. Natalya attacca selvaggiamente Rodriguez all’angolo, finendo per subire la Tejana Bomb.

Raquel Rodriguez vs Shayna Baszler

Ed infine entra l’ultima donna del Gauntlet Match: Shayna Baszler! Anche la Queen of Spades, dopo la pausa pubblicitaria, decide di concentrare interamente le proprie offensive sulle gambe dell’avversaria sebbene poi decida di sfoderare anche delle prese alle braccia. Shayna sfodera un Knee Strike, poi prova una Sleeper  Hold evitata da Rodriguez. Raquel riprova la Starship Pain, ma stavolta viene bloccata nella Kirifuda Clutch, riuscendo ad uscire brevemente ma perdendo per roll-up.

VINCITRICE E NUOVA SFIDANTE: SHAYNA BASZLER

SI ritorna ancora una volta da Sami Zayn che informa gli Usos che il lavoro è fatto, finendo però per essere sgridato da Jey Uso per la sua insistenza nel voler vedere Roman Reigns.

TAG TEAM MATCH: VIKING RAIDERS (ERIK ED IVAR) VS JIM MUCKLEY E TOMMY WILSON

Nel prossimo match i Viking Raiders affrontano due atleti locali. Erik ed Ivar non ci mettono molto a dominare prima di portarsi a casa la vittoria dopo la Viking Experience.

VINCITORI: VIKING RAIDERS

Nel post-match Kofi Kingston attacca i Viking Raiders armato di shinai.

SINGLES MATCH: ERIK (w/IVAR) VS KOFI KINGSTON

Dopo il break pubblicitario ha inizio un match tra Erik Kofi Kingston. La metà dei Viking Raiders sfodera un Knee Strike, iniziando a dominare sebbene Kofi riesce a recuperare dopo poco e mostra una strenua offensiva, venendo però schiantato violentemente al suolo da Erik. Kofi contrattacca con un Dive, evitando poi un attacco di Ivar con lo shinai. Così facendo si distrae ma, ciononostante, riesce comunque a vincere per roll-up.

VINCITORE: KOFI KINGSTON

La regia ci informa che il torneo per i vacanti titoli di coppia femminili inizierà lunedì a Monday Night RAW.

Ma finalmente fa il suo ingresso il volto di SmackDown: l’Undisputed WWE Universal Champion “The Tribal Chief” Roman Reigns, con al suo seguito i suoi cugini nonché Undisputed WWE Tag Team Champions Usos. Dopo l’ultimo break pubblicitario, l’Head of the Table ordina al pubblico di riconoscerlo come loro capotribù, come di consueto, per poi raccontare del trionfo più assoluto della Bloodline da SummerSlam.

Reigns ci dice che, pur odiandolo ancora, rispetta molto Brock Lesnar ma che il suo odio è cresciuto dopo che ha messo KO Paul Heyman. Ad interrompere il discorso di Reigns si presenta Drew McIntyre, il suo sfidante per Clash at the Castle, che ha intenzione di combattere ma risuona Dead Silent: Karrion Kross è ufficialmente tornato a Friday Night SmackDown ed ha attaccato McIntyre! Poco dopo Scarlett porge la clessidra sul ring, ormai è ufficiale: l’ex-NXT Champion vuole Roman Reigns!

The Shield Of Wrestling è anche su carta stampata! Puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine, CLICCANDO QUI.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Per farti due risate a tema wrestling, segui i nostri amici di Spear Alla Edge su Instagram!

Seguici su FacebookSeguici su Google News

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!

I commenti sono chiusi.