The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

SmackDown Report 26-11-2021 – WWE

Dal nostro partner: The Shield Of Wrestling
Alex Bruno

SmackDown Report 26-11-2021 – WWE
Alex Bruno
SmackDown Report 26-11-2021 – WWE

Benvenuti al consueto report settimanale di Friday Night SmackDown on Fox Sports. Survivor Series è ormai passato agli archivi (QUI! il report e QUI! i risultati). evento in cui lo show blu ha perso per 5-2 contro Monday Night RAW. Stasera, invece, fa il suo debutto lottato Ridge Holland. A farvi compagnia durante questo episodio, come di consueto, c’è il vostro amichevole Alex Bruno di quartiere.

Report SmackDown 26-11-2021 – WWE

L’odierna puntata dello show blu si apre con Kayla Braxton che ci dà il benvenuto parlando dell’annullamento della sospensione di Brock Lesnar, ma viene prontamente interrotta dall’arrivo del volto di SmackDown, il campione Universale “The Tribal Chief” Roman Reigns insieme al suo consigliere Paul Heyman.

Dopo un breve filmato riassuntivo sulla vittoria di Reigns contro il campione WWE Big E Survivor Series, Heyman prende il microfono e mette al suo posto Kayla dicendole che “non c’è spazio per i rumor nell’Isola della Rilevanza”, smentendo di fatto ogni voce di corridoio riguardo Brock Lesnar. 

Sentendo il pubblico urlare “We Want Brock”, l’Head of the Table prende il microfono ed afferma che “i rumor danno ai perdenti false speranze” e che tutti per lui sono dei perdenti, avendoli battuti uno dopo l’altro, così come Brock Lesnar è il perdente numero uno e che ciò è un fatto. 

Dopo aver ricordato di tutte le sue vittorie, Reigns parla della Black Friday Battle Royal dicendo che non gli importa chi vinca, dato che lo distruggerà in ogni caso e che lo farà perché “è il meglio del meglio, il Capotavola, il Capotribù ed il migliore di sempre”! Reigns conclude dicendo che alla fine tutti “dovranno riconoscerlo”.

La regia manda in onda un filmato dedicato al match tra Jeff Hardy Madcap Moss dell’ultima puntata di SmackDown.

TAG TEAM MATCH: DREW MCINTYRE & JEFF HARDY VS HAPPY CORBIN & MADCAP MOSS

Ed il primo match di questa puntata di SmackDown, invece, vede Jeff Hardy Drew McIntyre fare coppia per affrontare Happy Corbin & Madcap Moss.

Corbin attacca alle spalle il Charismatic Enigma una volta iniziato il match, ma questi è molto veloce a recuperare visto che riesce a mettere a segno un Leg Drop, riuscendo poi ad avere qualche difficoltà contro il barzellettiere Moss. Hardy cede il passo a McIntyre e questi domina pesantemente su Moss, prima di ricedere il passo a Jeff che riesce a spedire fuori dal ring il barzellettiere prima di colpire Corbin con un Diving Axe Handle dall’apron, venendo però spedito oltre la zona del timekeeper da Moss.

Dopo il break pubblicitario, invece, Corbin prende le redini del match ed in pieno dominio su Hardy attacca anche McIntyre. Hardy e Moss si atterrano con due Clothesline simultanei, prima di cedere il passo ai rispettivi alleati ed a questo punto lo Scottish Warrior è in pieno controllo del match a suon di Neckbreaker, ma per colpa di Moss finisce per subire la Deep Six di Corbin.

McIntyre viene salvato da Hardy, poi va a segno con la combo Glasgow Kiss & Claymore su Moss prima di dare il tag a Jeff, il quale chiude il match con la Swanton Bomb.

VINCITORI: JEFF HARDY & DREW MCINTYRE

La visuale si sposta su Kayla Braxton in compagnia di Aliyah, la quale se ne va appena viene Paul Heyman. L’ex-patron della ECW ribadisce che Brock Lesnar ha paura di Reigns e che ormai non ha più niente a che fare con il Next Big Thing.

SINGLES MATCH: RIDGE HOLLAND (w/SHEAMUS) VS CESARO

Il secondo match altro non è che il debutto di Ridge Holland a Friday Night SmackDown, dove viene contrapposto a Cesaro.

Il Cyborg Svizzero si lancia subito all’attacco dell’atleta dello Yorkshire, riuscendo a dominare su di lui durante le fasi iniziali ma finendo per distrarsi per colpa di Sheamus, permettendo all’avversario di ribaltare velocemente la situazione. Ridge utilizza un impressionante Belly-to-belly, per poi attaccarlo sempre più ferocemente.

Cesaro, però, si aggiudica la contesa per roll-up.

VINCITORE: CESARO

La visuale si sposta su Adam Pearce & Sonya Deville, con Drew McIntyre che cerca di inserirsi nella Black Friday Battle Royal di stasera.

Poco dopo, invece, Rick Boogs come di consueto ci introduce il campione Intercontinentale Shinsuke Nakamura.

THANKSGIVING LEFTOVERS THROWDOWN: RICK BOOGS (w/SHINSUKE NAKAMURA VS ANGEL (w/HUMBERTO)

Il prossimo match vede Rick Boogs affrontare Angel in un Thanksgiving Leftovers Throwdown.

La metà dei Los Lotharios riesce ad evitare di essere scagliato contro uno dei tavoli, riuscendo inizialmente a dominare su Boogs prima che il chitarrista sfoderi i suoi Gutwrentch ed una Powerbomb, prima di venir distratto da Humberto che suona la sua chitarra sopra un tavolo, finendo poi per sfondare esso per colpa di Nakamura.

Nel frattempo, però, Angel si aggiudica la vittoria con la Wing Clipper.

VINCITORE: ANGEL

Poco dopo la regia manda in onda un filmato dedicato alla scontro tra la RAW Women’s Champion Becky Lynch e la SmackDown Women’s Champion Charlotte Flair di Survivor Series.

E, parlando del diavolo, fa il suo ingresso la campionessa femminile di SmackDown Charlotte Flair fresca di sconfitta contro Big Time Becks.

Dopo il break pubblicitario la visuale si sposta su Adam Pearce che, dopo aver rivissuto dei brutti ricordi riguardo Brock Lesnarafferma di essere sconvolto dell’annullamento della sospensione del Next Big Thing.

Torniamo dalla SmackDown Women’s Champion, la quale afferma di essere stata imbrogliata alle Series e che ciò prova di come Becky Lynch altro non sia che inferiore a lei visto ciò. La Queen, inoltre, si autoproclama come la donna più dominante dello sport-spettacolo ma a questo punto arriva Toni Storm, la quale è più furiosa che mai e sfida nuovamente Charlotte ad affrontarla.

La figlia di Ric Flair, tuttavia, cerca di ribadire la sua superiorità prima di attaccare la neozelandese, arrivando anche a tirarle una torta in faccia dal tavolo a bordo ringrifacendolo poi un’altra volta. Quest’umiliazione non fa altro che accrescere la frustrazione in Toni!

La regia manda in onda un filmato dove Sasha Banks si lamenta con Sonya Deville del fatto che il Team femminile di SmackDown fosse pieno di traditrici, ma la dirigente se ne lava le mani molto velocemente prima di essere provocata dalla Boss costringendola a decretare unTag Team Match dove Sasha e Naomi affronteranno Shayna Baszler Natalya.

TAG TEAM MATCH: SASHA BANKS & NAOMI VS SHAYNA BASZLER & NAOMI

Il match sopracitato ha inizio poco dopo il break pubblicitario ed un altro filmato dedicato a Xia Li.

La Legit Boss e la Queen of Spades aprono le danze, con la prima che riesce a mettere in seria difficoltà l’avversaria prima di riuscire miracolosamente a liberarsi dalla Kirifuda Clutch dando il tag a Naomi. La moglie di Jimmy Uso, però, finisce ben presto per subire il dominio combinato di Shayna e Tamina.

Naomi finisce bloccata nella Kirifuda Clutch, prima che Shayna venga colpita da un Backstabber di Sasha. Dopo il break pubblicitario, però, la Submission Magician è ancora in pieno controllo sulla Glow Girl, tanto da averla isolata da Sasha ed indebolendole non poco le gambe, prima che lei e Natalya la colpiscano con un Double Snap Suplex.

Naomi, ciononostante, riesce a riprendersi ed a colpire entrambe con una Double Stunner non riuscendo però a dare il tag a Sasha, la quale atterra Shayna con una Meteora sulla barricata. Nel frattempo Natalya prova una Discus Clothesline e la Michinoku Driver, ma Naomi esce da ogni schienamento prima di aggiudicarsi la vittoria per roll-up.

VINCITRICI: SASHA BANKS & NAOMI

La visuale si sposta su tutti i partecipanti nella Black Friday Battle Royal, dove Sheamus prende in giro Drew McIntyre.

E poco dopo iniziano a fare il loro ingresso i vari partecipanti alla Black Friday Battle Royal di questa puntata di SmackDown, che decreterà il prossimo sfidante del campione Universale “The Tribal Chief” Roman Reigns, ed i primissimi sono Sami Zayn ed i Viking Raiders. Dopo un recap di quanto successo a Monday Night RAW e l’ingresso di Ricochet, arriva Drew McIntyre armato di spada più furioso che mai e fa scappare il resto del roster costringendo Adam Pearce ad intervenire!

BLACK FRIDAY BATTLE ROYAL

La Battle Royal effettiva ha inizio dopo il break pubblicitarioJinder Mahal è il primo ad essere eliminato, sorte che poi tocca a Drew Gulak per mano di Sami Zayn mentre Mansoor viene eliminato da Sheamus Ridge Holland. Altra eliminazione è quella di MACE per mano di Madcap Moss, il quale poi elimina anche Shanky prima che Cesaro elimini Holland prima di essere eliminato sempre da Moss.

Happy Corbin elimina il suo barzellettiere personale mentre, dopo il break pubblicitario, Angel elimina Rick Boogs prima di essere eliminato da Ivar, seguito a ruota dal cugino Humberto ad opera dei Viking RaidersErik & Ivar, però, vengono eliminati da Sheamus e rimangono in pochissimi nel ring.

In seguito Corbin va a segno con una Chokeslam Backbreaker su Ricochet, prima di essere colpito da un Missile Dropkick del One and Only che, però, viene atterrato dal Brogue Kick di Sheamus ed eliminato da questi. Sheamus è in pieno controllo del match, almeno prima di essere colpito dal Whisper in the Wind di Jeff Hardy, il quale va poi a segno con la Twist of Fate su Corbin.

Corbin e Sheamus si alleano contro il Charismatic Enigma, ma il Lone Wolf elimina Sheamus prima di essere eliminato a sua volta da Jeff Hardy. Il Charismatic Enigma, però, viene eliminato a sorpresa da Sami Zayn.

VINCITORE: SAMI ZAYN

Nel post-match, però, Kayla Braxton ci comunica che Brock Lesnar tornerà la settimana prossima a SmackDown!

The Shield Of Wrestling è anche su carta stampata! Puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine, CLICCANDO QUI.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Per farti due risate a tema wrestling, segui i nostri amici di Spear Alla Edge su Instagram!

Seguici su FacebookSeguici su Google News

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!