The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

Solberg: il fumo nella vettura è la causa dell’incidente

Il pilota spiega la dinamica dell'incidente

Solberg crede che i fumi che sono entrati nell’abitacolo abbiano contribuito a fargli perdere la concentrazione e a farlo uscire di strada al Rally di Monte Carlo.

Il debuttante del WRC, che gareggia per la prima volta come pilota ufficiale Hyundai, ha combattuto contro ad un problema che ha causato, probabilmente, l’incidente di stamani.

Il problema, emerso nella giornata di venerdì, è legata a del fumo di carburante che è entrato nella sua nuova Rally1 Hyundai i20 N.

Solberg: i fumi mi hanno deconcentrato

Solberg ha rivelato che i fumi di scarico che sono entrati nell’abitacolo lo hanno lasciato con vertigini e dolori al petto, ma ha continuato a combattere per cercare di concludere le PS.

Il vice direttore del team Hyundai Julien Moncet ha confermato che il problema è stato isolato e riguardava solo la macchina di Solberg. Si sarebbe anche cercata una soluzione ma non è stato possibile risolvere il guasto.

Tuttavia, sabato mattina, Solberg ha riferito che i fumi stavano ancora entrando nell’abitacolo nella prima fase della tappa.

Nella prova speciale successiva, Solberg e il co-pilota Elliott Edmondson sono usciti di strada e sono arrivati in ritardo alla conclusione della SS9 del Rallye di Monte Carlo.

Solberg ha dichiarato che il problema dei fumi abbia contribuito a fargli perdere la concentrazione e a giudicare male una curva a destra.

Come risultato, la i20 N è finita giù nel bosco, ma fortunatamente l’equipaggio è uscito illeso con solo danni estetici alla parte anteriore dell’auto.

Solberg: è stata una giornata molto dura

“Siamo molto fortunati ad essere tornati e sono molto felice”, ha dichiarato Solberg sui social media dopo aver raggiunto la zona di montaggio degli pneumatici.

“È stata una giornata molto dura. Abbiamo avuto un sacco di fumi di gas in macchina e un sacco di carburante che usciva, quindi è stato molto difficile guidare e ho perso la concentrazione fondamentalmente. Per questo sono andato fuori strada.

“Sono tornato sulla strada ora e la macchina è a posto, solo qualche danno estetico e andremo avanti”.

Un gruppo di spettatori è stato in grado di spingere l’auto di Solberg sulla strada permettendogli di completare le ultime due tappe della giornata e raggiungere la zona di montaggio delle gomme.

 

Il problema è solo sull’auto di Oliver

“Sull’auto di Solberg abbiamo avuto alcuni fumi provenienti dal sistema di scarico che stanno disturbando Oliver ed Elliott, gli stanno facendo perdere la concentrazione e anche gli occhi”, si legge in una dichiarazione della Moncet sabato pomeriggio.

“Purtroppo questa perdita di concentrazione gli ha fatto fare un piccolo errore e andare fuori strada. Per fortuna gli spettatori hanno spinto la macchina sulla strada e lui ha potuto finire la tappa. Ora ha fatto la zona di montaggio delle gomme e continuerà questo pomeriggio”.

Un’inizio difficile per Hyundai

L’apertura della stagione 2022 per Hyundai si è rivelata difficile finora, dato che la squadra combatte con problemi sulla parte ibrida e sulla maneggevolezza della sua i20 N. Il ritmo era migliorato nelle tappe di venerdì, ma sia Ott Tanak che Thierry Neuville hanno incontrato problemi nella giornata di oggi.

Neuville ha subito un problema meccanico che lo ha lasciato in grado di guidare solo al 75%, mentre Tanak è stato costretto al ritiro. Il campione 2019 ha subito due forature prima di un impatto alla parte anteriore della sua auto dopo essere scivolato in un banco di neve nella tappa 11.

Senza un il parco assistenza a mezzogiorno, come da format del Rally di Monte Carlo, Tanak non è stato in grado di riparare l’auto e Neuville dovrà combattere fino al ritorno al parco assistenza di questa sera.

 

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Per farti due risate a tema wrestling, segui i nostri amici di Spear Alla Edge su Instagram!

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!

1 Commento
  1. […] per lui da pilota WRC ufficiale a Monte Carlo. In quell’occasione ha dovuto ritirarsi a causa dell’inalazione di gas di scarico che era entrato nell’abitacolo della sua i20 […]

Lascia una risposta