Ad imageAd image

Sport invernali: primo Gigante cancellato

Lothar Zamana
Lothar Zamana
2 minuti di lettura
Sport invernali: Ecco il calendario della stagione 2022/23

Sport invernali: il primo gigante della stagione è stato cancellato a causa delle alte temperature e pioggia sui 3000 metri.

Già in precedenza è stato detto che il calendario degli sport invernali è variabile a seconda delle condizioni meteorologiche, e già al primo giorno ci sono stati i primi problemi.

- PUBBLICITA-

Si è provato a cercare un modo per gareggiare, ma la pioggia non ha permesso lo svolgimento del primo gigante di Stagione a Soelden, in Austria.

La causa di una pioggia a quote elevate (oltre i 3000 metri di altitudine) è del forte vento di scirocco, presente anche in Italia, che innalza lo zero termico oltre i 4000 metri facendo schizzare verso quote altissime la quota neve.

Sport invernali: non dovrebbero esserci problemi per domani

Come abbiamo detto in sede di presentazione dei calendari, non è detto che le gare si svolgano e tutto dipende poi dalle condizioni meteorologiche.

In montagna, causa forte scirocco si è attivato un forte vento caldo di Foehn, e non ha permesso, nonostante i tentativi fatti di rinvio, di svolgere il gigante.

Erano attese sette atlete azzurre con anche possibilità di podio per Brignone e Bassino, ma il persistere del maltempo ha reso necessario l’annullamento delle gare.

Per domani invece è previsto in Austria il Sole, e, non dovrebbero (il condizionale è d’obbligo) esserci problemi per l’avvio della Coppa del Mondo Maschile di Sci Alpino.

Si valuterà comunque il recupero in data successiva di questa gara annullata.

Chiusura articoli

   

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Lothar Zamana, 31 anni da Rovigo. Grande appassionato di sport, specialmente invernali. In gioventù ha praticato ciclismo e pallavolo, ma crescendo ha capito che lo sport è meglio commentarlo che praticarlo. Entra nel team TSOS per dare maggiore risalto al mondo dello sport che ha minore visibilità.
1 commento