Ad imageAd image

Team Vitality rivela il roster per LEC 2023

Giacomo Della Vecchia
5 minuti di lettura
Team Vitality rivela il roster per LEC 2023

Team Vitality ha annunciato il roster per la stagione 2023 di LEC con l’innesto di 3 nuovi giocatori.

Con la fine della stagione 2022 di LEC si è chiusa una delle più fallimentari campagne del Team Vitality nel competitivo di League Of Legends. La squadra, infatti, ha chiuso lo Spring Split al 6° posto venendo poi eliminata dai G2 Esport mentre il Summer Split è stato chiuso al 7° posto fallendo l’accesso ai Play-Off.

- PUBBLICITA-

Nella post-season la squadra è andata quindi incontro ad un totale rinnovamento. Alphari, top-laner inglese di enorme esperienza, ha deciso di prendersi una pausa piuttosto lunga dal competitivo; Carrzy ha accettato la proposta dei MAD Lions tornando nella sua vecchia squadra; Labrov è passato ai Team BDS mentre i soli Selmade e Perkz erano rimasti nella propria formazione.

Il roster dei Team Vitality per LEC 2023

Tutto questo è però cambiato in queste ultime ore, con Team Vitality che ha annunciato l’innesto di 3 giocatori che andranno a sostituire i partenti. Si tratta di 3 giocatori con il giusto mix di talento ed esperienza che dovranno far dimenticare la pessima annata 2022.

Il primo nome è quello del top-laner, che come anticipato alcuni giorni fa sarà Photon, giocare proveniente dai T1 Challengers, una sorta di squadra “giovanile” dei finalisti dei LoL Worlds 2022. Il giocatore, che lo scorso 18 Novembre ha conquistato con la Nazionale della Corea del Sud la medaglia d’oro agli Esports Championship East Asia 2022, sarà alla sua prima esperienza al di fuori dalla corea: portando con se un nome importante alle spalle, il giovane giocatore dovrà cercare di non far rimpiangere Alphari, uno dei pochi giocatori dei Team Vitality della scorsa stagione a salvarsi.

Il jungler, forse un po’ a sorpresa, è cambiato a sua volta ed il nome scelto dai Team Vitality promette essere garanzia di successo. Si tratta infatti di Bo, jungler cinese che ha svolto il ruolo di sostituto di Selfmade nel corso del Summer Split 2022, proveniente dai FunPlus Phoenix anche se entrò nell’organizzazione 2 anni dopo la conquista dei LoL Worlds 2019 a Parigi contro i G2 Esports. Dato questo movimento di mercato, Selfmade è attualmente in attesa di conoscere il suo futuro dato il fatto che, nelle intenzioni del team, il jungler titolare è Bo che, in Cina, ha comunque mostrato importanti numeri.

Il più grande cambiamento riguarda però la duo bot-lane, dato il fatto che Carrzy e Labrov hanno abbandonato il progetto. Il nuovo ADC dei Team Vitality è Neon, proveniente dai Misfits Gaming; il giocatore, nonostante la giovane età, ha già accumulato molta esperienza sui grandi palcoscenici di LEC, avendo giocato negli Schalke 04 che, nel 2021, sfiorarono la qualificazione ai LoL Worlds nonostante la partenza a rilento nel Campionato. Come miglior risultato ha concluso lo scorso Spring Split al 3° posto riuscendo comunque a qualificarsi per entrambi gli Split ai Play-Off.

Il nuovo Support ha forse ancora più esperienza di Neon, avendo partecipato a due edizioni dei LoL Worlds. Si tratta di Kaiser, uno dei migliori support di tutta LEC, famoso per le sue giocate con Nautilus, Leona ed Amumu; dal 2021 ad oggi Kaiser ha vinto entrambi gli Split di quell’anno con i MAD Lions mentre nel 2022 è riuscito a qualificarsi ai LoL Worlds uscendo però ai Play-In. La speranza è che Kaiser riporti i Team Vitality a risplendere puntando sul suo stile di gioco aggressivo e calcolato e che la squadra possa per questo inserirsi nella lotta al vertice di LEC.

 

Chiusura articoli

   

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Lascia un commento