The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

The Rock: Jim Ross nega che la WWE stava per licenziarlo

Dal nostro partner: The Shield Of Wrestling
Angelo Morena

Jim Ross ha parlato della possibilità che The Rock potesse essere licenziato dalla WWE ad inizio carriera, quando interpretava il ruolo di Rocky Maivia.

La carriera del People’s Champ in WWE è stata senza dubbio ricca di straordinari successi e soddisfazioni che lo hanno portato poi a cimentarsi con enorme successo anche in quella cinematografica.

Tutto ciò che è oggi Dwayne Johnson ha però rischiato di crollare ad inizio carriera, dopo un inizio decisamente poco entusiasmante del giovane.

Jim Ross nega il possibile licenziamento di The Rock

L’esperienza come Rocky Maivia, pesantemente contestata dai fan, non è sicuramente piaciuta ai dirigenti WWE. Alcune fonti parlano di come la federazione stessa iniziando a pensare di rilasciare il wrestler di terza generazione.

Jim Ross ha parlato a 360° di questo argomento rivelando come in realtà la sua permanenza non fosse mai stata messa in discussione:

“Oh mio Dio, Rocky non ce l’ha? Mi stai prendendo per il c**o? Certo che ce l’aveva, Conrad. Il suo set di abilità non era al livello del suo carisma e del suo aspetto e tutte quelle cose. Questa è la mia opinione ora. La presentazione che avevamo fatto per The Rock, che ha portato ai cori come “Die Rocky Die” per questo nuovo babyface che stavamo pushando, non era affatto buona.”

Ross continua rivelando come l’errore fu totalmente dovuto al booking sbagliato ma che nessuno ha mai preso in considerazione l’ipotesi di licenziarlo.

 

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff, ci sono diverse posizioni disponibili, se sei interessato CLICCA QUI

Per farti due risate a tema wrestling, segui i nostri amici di Spear Alla Edge su Instagram!

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!



Seguici su Google News

 

 

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!