Ad imageAd image

Titolo IBF Europeo in palio a Scandicci: card e locandina

Riccardo Aruanno
Riccardo Aruanno
2 minuti di lettura
Cherneka Johnson supera la Ramadan e mantiene titolo IBF 

Titolo IBF continentale dei mediomassimi, vacante, verrà posto in palio sabato 12 novembre presso il palazzetto dello sport di Scandicci, comune alle porte di Firenze.

L’evento è stato promosso dalla Rosanna Conti Cavini promotion e con la partecipazione della Boxe Robur Scandicci e SAF.

- PUBBLICITA-

La riunione, oltre all’ambito titolo continentale, decreterà anche la nuova campionessa italiana della categoria pesi leggeri. Cintura anch’essa attualmente vacante.

Inoltre, nel sotto clou saranno presenti altri quattro pugili italiani. Gli atleti dovranno confrontarsi con avversari  internazionali.

 

Titolo IBF e cintura campionessa italiana in palio: card ufficiale

La serata pugilistica che si terrà a Scandicci il prossimo 12 novembre assicura match di qualità, con atleti di calibro internazionale e l’assegnazione del titolo IBF.

Protagonista del match clou sarà Vigan Mustafa’, pugile nato in Kosovo ma residente a Firenze, che lo scorso febbraio si è laureato nuovamente campione italiano dei mediomassimi.

Di seguito vi proponiamo la scaletta ufficiale in programma:

Vigan Mustafa'(24-5-0) vs Sasha Arsumanjan (8-1-1): main event 12 round, cintura IBF continentale (mediomassimi)

Martina Righi (2-1-0) vs Alessia Vitanza (2-1-0): co main event 10 round, titolo italiano (pesi leggeri)

Sotto clou:

Marco Scalia vs TBA

Sead Mustafà vs TBA

Leonardo Sarti vs TBA

Marco Casamassima vs TBA

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da FPI (@federazionepugilisticaitaliana)

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
TAGGATI: , ,
Condividi l\'articolo
1 commento