The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

Tony Vairelles condannato a 5 anni di carcere

L'accusa è di tentato omicidio

L’ex attaccante francese Tony Vairelles è stato condannato a cinque anni di carcere, insieme ai suoi fratelli, con l’accusa di tentato omicidio a Essey-lès-Nancy dieci anni fa.

Tony Vairellles accusato di tentato omicidio con i suoi fratelli

L’ex attaccante di Lens, Lione e Bordeaux, dopo dieci anni di attesa, ha ricevuto oggi la condanna definitiva per i fatti avvenuti dieci anni fa, quando ferì delle guardie del corpo in un club notturno a Essey-lès-Nancy insieme con i suoi fratelli.

Tony Vairelles ha ricevuto cinque anni di carcere, due di questi con sospensione della pena, stessa durata per un altro suo familiare, Fabrice, mentre gli altri due fratelli, Giovan e Jimmy, sono stati condannati a tre anni, due di questi di sospensione della pena.

L’ex attaccante, che ha raccolto otto presenze e una rete con la maglia della Nazionale francese, oltre ad essere stato il primo della comunità Gipsy ad avere giocato con i Bleus, fu prima messo in custodia cautelare all’epoca dei fatti, per poi essere liberato qualche mese dopo tramite libertà vigilata. Solo nel 2015 Tony Vairelles fu accusato di tentato omicidio.

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Per farti due risate a tema wrestling, segui i nostri amici di Spear Alla Edge su Instagram!

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!

Lascia una risposta