The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

Toprak Razgatlioglu: Sofoglu deluso dal suo inizio 2022

Toprak Razgatlioglu: la delusione del suo manager per l'inizio di stagione.

Toprak Razgatlioglu: la sua difesa del titolo mondiale SBK conquistato lo scorso anno, secondo il suo manager Kenan Sofoglu, non è iniziata nel migliore delle aspettative.

Il pilota del team PATA Yamaha infatti nei primi due round del 2022 non ha ancora vinto una gara, lasciando tutte e 6 le vittorie disponibile ai suoi rivali in campionato Alvaro Bautista e Jonathan Rea (incluso anche l’incidente in Gara-2 di Assen con il nord irlandese della Kawasaki).

La delusione di Sofoglu dopo i primi 2 round di Toprak Razgatlioglu

Il manager di Toprak Razgatlioglu, Kenan Sofoglu, in una recente intervista ha analizzato l’inizio della stagione 2022 del suo assistito e campione del mondo SBK in carica.

“Non posso dire che abbiamo iniziato la stagione nel modo che volevamo o che ci aspettavamo, siamo un po’ delusi.

Onestamente, ci siamo seduti con Toprak e abbiamo verificato tutto quello che facciamo, dall’allenamento alla mentalità. Penso che inizialmente non stavamo facendo le cose giusta e Toprak ha deciso di fare dei cambiamenti” ha dichiarato la leggenda del motociclismo turco Sofoglu.

Archiviati i primi 2 round, tra un paio di settimane la SBK tornerà in pista con il terzo appuntamento sul circuito dell’Estoril in Portogallo in cui Razagtlioglu, Sofoglu e tutti i suoi fan si aspettano di vederlo sul gradino più alto del podio per la prima volta in questa stagione.

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Per farti due risate a tema wrestling, segui i nostri amici di Spear Alla Edge su Instagram!

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!

1 Commento
  1. […] ma sopratutto ha il compito di riscattarsi dopo il crash con Rea durante Gara-2 di Assen e dalle parole di certo non leggere del suo manager Kenan […]

Lascia una risposta