Ad imageAd image

Toto Wolff: chi dice di no alla Ferrari sta mentendo

Giacomo Della Vecchia
3 minuti di lettura
Toto Wolff: chi dice di no alla Ferrari sta mentendo

Toto Wolff ha dichiarato che chiunque stia dicendo di non voler lavorare alla Ferrari sta mentendo.

Tiene banco in casa Scuderia Ferrari il toto-nomi per il posto di Team Principal della squadra dopo le dimissioni, avvenute ad inizio Dicembre, di Mattia Binotto.

- PUBBLICITA-

La Ferrari ha sondato il terreno per alcune figure chiave da poter inserire o far tornare a Maranello, ma pare che molti nomi si siano defilati dalla lista non si sa bene per quale motivo.

Toto Wolff, rivale della Ferrari con la Mercedes negli scorsi anni, ha voluto dire la sua sulla questione Team Principal della Ferrari e, come suo solito, non è andato affatto per il sottile.

 

Le dichiarazioni di Toto Wolff sul Team Principal della Ferrari

Intervistato da Beyond The Grid, Toto Wolff ha dichiarato: “Credo che chiunque dica di non essere interessato al ruolo di Team Principal in Ferrari stia palesemente mentendo; da quel ruolo ai può arrivare in alto, molto più in alto di quanto ci si possa aspettare. Guardate me: sono Team Principal e co-proprietario della Mercedes, stento ancora a crederci; sono chiaramente molto orgoglioso di questo traguardo…ed è tutto partito dal posto di Team Principal.”

Toto Wolff ha poi voluto stuzzicare i fan della Ferrari su un probabile “e se…”, aggiungendo: “Se nel 2012, prima di entrare in Mercedes, la Ferrari si fosse fatta avanti proponendomi il posto di Team Principal, avrei accettato con lo stesso entusiasmo di quando entrai in Mercedes.”

La questione Team Principal accompagnerà i tifosi della Ferrari e gli appassionati della F1 almeno fino alla fine del 2022, in quanto nel mese di Gennaio la scuderia prenderà la decisione sul nuovo nome. Al momento in pole-position per il posto pare esserci Frederic Vasseur, attuale Team Principal dell’Alfa Romeo; da segnalare inoltre che la Ferrari aveva cercato un contatto con Ross Brawn prima che quest’ultimo annunciasse la pensione a fine anno mentre Christian Horner, Team Principal della Red Bull Racing, ha rifiutato la posizione in quanto legato al progetto della scuderia di Milton-Keynes.

 

Chiusura articoli

   

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Lascia un commento