Ad imageAd image

Toto Wolff: “Non abbiamo idee per la stagione 2023”

Giacomo Della Vecchia
3 minuti di lettura
Toto Wolff: Non abbiamo idee per la prossima stagione
Toto Wolff parla della situazione di Oscar Piastri

Toto Wolff ha parlato dell’intricata situazione della Mercedes anche in vista della stagione 2023 dato che il Team non sa da dove iniziare lo svilippo.

La Mercedes, vincitrice del Campionato Costruttori nel 2021 per l’8°volta consecutiva, ha da sempre avuto difficoltà con la W13, la monoposto di questa stagione. Nonostante i numerosi podi di Lewis Hamilton e la pole position un po’ a sorpresa di George Russell in Ungheria, la vettura non ha mai avuto il passo gara di Ferrari e Red Bull mettendo Toto Wolff con le spalle al muro.

- PUBBLICITA-

Nel tentativo di ristabilire i ranghi per la stagione 2023, la Mercedes dovrà quindi quasi stravolgere la W13 auspicando che tutto vada per il meglio. Ma Toto Wolff non sembra così sicuro ed anzi ha dichiarato che il Team non ha idee per la prossima stagione.

 

Le dichiarazioni di Toto Wolff sulla Mercedes W13

Toto Wolff ha dichiarato: “La situazione è difficile. Ovviamente abbiamo un’idea per la prossima stagione, ma non possiamo testare pezzi ed aggiornamenti questa stagione e metterli nella prossima auto come se nulla fosse. Dovremmo valutare bene i dati in nostro possesso perché non corrispondono alla realtà; come possiamo essere sicuri, in questo momento, che un cambio drastico del progetto potrebbe portarci i risulti sperati?”

Il manager ha poi aggiunto:Non abbiamo veramente idee per il prossimo anno. Non sappiamo se il problema sia la distribuzione del peso, se il telaio sia stato concepito in maniera ottimale, se il bilanciamento tra aerodinamica e parti meccaniche sia quello giusto, se il corpo stesso della macchina debba essere stravolto o meno… Purtroppo, la vettura lavora meglio quando è molto bassa da terra e ciò comporta un saltellamento anomalo che non fa bene ai piloti. Dobbiamo intervenire per la prossima stagione e stiamo valutando ogni opzione.”

Toto Wolff ha anche parlato del budget cap, introdotto da questa stagione: “Se guardiamo il telaio, sappiamo che non saremmo stati in grado di portare un nuovo telaio nel corso della stagione, altrimenti avremmo sforato il budget cap. L’auto è molto pesante e non siamo riusciti a risolvere questo problema nonostante tutte le modifiche fatte ad alcune parti della vettura. Possiamo dire che il budget cap ha colto nel segno, impedendo ai grandi Team come noi di buttare valanghe di soldi sullo sviluppo del telaio.”

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Lascia un commento