The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

Trampoline World Cup 2021: Nessuna Medaglia Per L’Italia

I risultati finali Syncro ed Individuali alla Trampoline World Cup 2021 di Brescia

La Trampoline World Cup 2021 ha visto il disputarsi delle qualificazioni e delle finali di Syncro e delle finali Individuali durante la giornata del 5 maggio a Brescia, Lombardia, presso il Centro sportivo San Filippo, in cui i ginnasti si sono sfidati per potersi aggiudicare il titolo di Campione del Mondo. 

Trampoline World Cup 2021: nessuna medaglia per il duo azzurro di Syncro

Durante la Trampoline World Cup 2021 della sezione Syncro maschile, i due ginnasti azzurri in gara Samuele Patisso Colonna e Marco Lavino, dopo aver superato la fase di qualificazione svoltasi in mattinata, hanno nuovamente sfidato i migliori ginnasti mondiali della disciplina durante le finali del pomeriggio, nelle quali si sono posizionati al 6° posto totalizzando 29.100 punti, alle spalle del duo francese composto da Pierre Gouzou e Josuah Faraoux, quinti con 36.420 punti.

Sul podio di questa disciplina hanno trionfato:

  1. Bielorussia 52.900
  2. Kazakhstan 47.980
  3. Stati Uniti d’America 44.550

Per quanto riguarda il Syncro femminile, ad aver trionfato sul gradino più alto del podio è stato il duo francese composto da Lea Labrousse e Marine Jubert con 47.200 punti davanti all’Ucraina (46.080 pt.) e alla Bielorussia (45.870 pt.).

I risultati delle finali Individuali della Coppa del Mondo

Dopo essersi terminate le finali Syncro, la Trampoline World Cup ha visto svolgersi le finali Individuali. Nella sezione femminile si è aggiudicata la Coppa del Mondo la giapponese Hikaru Mori con 55.110 punti; la medaglia d’argento è andata alla russa Anna Kornetkata (54.055 pt.) mentre il bronzo lo ha guadagnato l’americana Nicole Ahsinger (53.905 pt.).

Infine, agli individuali maschili il podio più alto lo ha guadagnato, dopo un ottimo esercizio, il francese Allen Morante totalizzando 60.480 punti, facendo slittare al secondo posto il giapponese Ryusei Nishioka (60.480 pt.) mentre al terzo posto è arrivato il bielorusso Aleh Rabtsau (60.340 pt.).

Qui di seguito, le classifiche complete delle finali Syncro ed Individuali:

Finali Syncro Uomini

Finali Syncro Donne

Finali Individuali Uomini

Finali Individuali Donne

Alla cerimonia di premiazione della Trampoline World Cup hanno partecipato Marco Riva, presidente del Coni Lombardia, Nicolò Maffeis, vice presidente del Comitato regionale FGI lombardo, ed infine Horst Kunze, numero uno del comitato tecnico internazionale di Trampolino.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Per farti due risate a tema wrestling, segui i nostri amici di Spear Alla Edge su Instagram!

Abbiamo aperto il nostro canale Telegram! Rimani sempre aggiornato CLICCA QUI.

Seguici su Google News

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!

lascia un commento