The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

Triple H parla della presenza di Bad Bunny a WrestleMania 37

Dal nostro partner: The Shield Of Wrestling
Alberto Ciccarè

Triple H parla della presenza di Bad Bunny a WrestleMania 37

Triple H si sta preparando per il fine settimana più importante dell’anno per la federazione con base a Stamford, quello che coincide con la messa in onda dell’edizione annuale dello Showcase of the Immortals. Quest’anno prenderà parte a WrestleMania 37 anche uno dei rapper più conosciuti al mondo, Bad Bunny, che discuterà un match. Sembra però che molti appassionati non abbiano preso bene la notizia vista anche l’assenza di molti wrestler dalla card dell’evento.

Triple H risponde ai fan

Sulla questione è voluto intervenire proprio Hunter nel corso di un’intervista rilasciata ai microfoni di Pardon My Take. The King of Kings ha rivelato che il cantante portoricano si è guadagnato lo spazio che la compagnia ha deciso di dargli. Di seguito verranno riportate le sue dichiarazioni:

Penso che alcune persone guardino Bad Bunny e dicano: “Cosa ci sta facendo in WWE? Vorrei che non gli dessero tutto questo spazio.” Il ragazzo è un grande fan, l’ho incontrato un paio di volte e ne ho avuto la dimostrazione. Quando ha deciso di fare qualcosa con la WWE, ha affittato una casa ad Orlando e si è trasferito per essere al Performance Center ogni giorno. Vedo gente online dire: “La prima volta che prenderà un bump sul ring smetterà.” Ormai è il passato, si sta allenando sul ring ogni giorno. Quando la gente dice: “Si è preso un posto.” Io rispondo che si è guadagnato il mio rispetto ed anche il posto che ha.

Le parole di Triple H suonano come una vera e propria investitura verso Bad Bunny. Per vedere cosa il rapper avrà imparato in questo periodo non resta che aspettare il suo primo match in WWE.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!