Ad imageAd image

Tyson Fury vs Joshua: aggiornamento sulle negoziazioni

Fabrizio Giovagnoli
2 minuti di lettura
Tyson Fury vs Joshua: aggiornamento sulle negoziazioni
Tyson Fury vs Joshua: aggiornamento sulle negoziazioni

Tyson Fury vs Anthony Joshua hanno confermato l’accordo raggiunto per combattere il prossimo 3 Dicembre con in palio la cintura WBC dei pesi massimi.

Il match di sta materializzando grazie ad una proposta originariamente inoltrata al team di Joshua dallo stesso Tyson Fury e dal suo promoter Frank Warren.

- PUBBLICITA-

L’evento verrà co-organizzato sia da Warren che dalla Matchroom Boxing di Eddie Hearn che cura gli interessi di AJ.

Oggi Frank Warren ha fornito un aggiornamento sullo stato delle negoziazioni.

 

Tyson Fury vs. Anthony Joshua: i contratti sono stati spediti

Warrem ed il team del Gipsy King hanno oggi confermato che i contratti sono stati spediti ufficialmente al team di Anthony Joshua.

Tutto sembra filare liscio e di comune accordo ma il promoter non si è voluto troppo sbilanciare nell’ottimismo poichè Eddie Hearn potrebbe ancora rilanciare con delle richieste dell’ultim’ora.

In particolare, sembra che Joshua preferirebbe combattere il 17 Dicembre e non il 3 e vorrebbe una clausola che gli garantisca che, laddove egli vincesse il titolo WBC contro Tyson Fury, in caso di rinvicita il 60% della borsa andrebbe a lui.

Tyson Fury sembra deciso a voler affrontare l’avversario britannico a tutti i costi, reputandolo un match più attraente di quello contro Usyk, quindi potrebbe anche cedere a ulteriori richieste da parte dell’avversario.

 

 

 

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Appassionato di arti marziali e sport da combattimento, le ha praticate per 20 anni oggi si limita a guardarle e scriverne per continuare a coltivare tale passione
Lascia un commento