Ad imageAd image

VALORANT sarà disponibile anche in Cina nel 2023

Giacomo Della Vecchia
2 minuti di lettura
VALORANT sarà disponibile anche in Cina nel 2023

VALORANT, gioco fps tattico di Riot Games, sarà disponibile anche in Cina nel 2023.

La notizia è stata ufficializzata solo nelle ultime ore ed è un qualcosa di epocale: la Cina, uno dei più grandi mercati al mondo nei videogiochi, avrà la possibilità di giocare VALORANT su un server dedicato.

- PUBBLICITA-

La conferma è arrivata dal governo centrale che, oltre al videogioco Riot Games, ha dato il via libera ad altri 5 videogiochi della compagnia cinese Tencent (specializzata in MMORPG).

La situazione VALORANT in Cina prima dell’autorizzazione

Per poter giocare a VALORANT, i giocatori dovevano accedere attraverso un server virtuale di Hong Kong che non rientra nelle restrizioni del governo cinese. Ciò nonostante, alcune squadre come gli EDward Gaming hanno potuto comunque partecipare ai tornei internazionali del videogioco.

All’incirca a partire da Agosto 2022 il governo cinese aveva messo in atto un “embargo” riguardo alcuni videogiochi, tra cui anche questo gioco, cercando di limitare il più possibile il tempo di gioco sui vari titoli per evitare che i giovani passassero troppo tempo a giocare.

Con questo cambiamento nella regolamentazione, i giocatori cinesi del videogame potranno accedere ad uno dei 27 server sparsi sul proprio territorio nazionale senza connettersi ad un server estero; a beneficiarne sarà anche il panorama dell’eSport dato il fatto che il 2023 vedrà la nascita di numerosi nuovi tornei tra cui la VALORANT Challenger League Italy.

 

Supporta TSOS

  Effettua una donazione a TSOS  

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
TAGGATI: ,
Condividi l\'articolo
Lascia un commento