Ad imageAd image

Vasiliy Lomachenko su Usyk: Diventerà il campione assoluto

Riccardo Aruanno
Riccardo Aruanno
3 minuti di lettura
Vasiliy Lomachenko su Usyk: Diventerà il campione assoluto

Vasiliy Lomachenko (16-2-0) è da poco rientrato in Occidente, nello specifico negli U.S.A., dove egli risiede e porta avanti la propria carriera di pugile professionista. L’ucraino aveva deciso di arruolarsi come riservista nella resistenza del proprio Paese dopo l’invasione della Russia iniziata il 24 febbraio scorso. Lo stesso fece Oleksandr Usyk, che lo scorso marzo si arruolò abbandonando gli allenamenti, salvo poi tornare al principio di maggio.

Il peso massimo optò per un rientro per prepararsi in vista della rivincita per i titoli WBA,WBO, IBF concessa ad Anthony Joshua. Dal suo canto invece Lomachenko ha deciso di restare in sostegno all’esercito ucraino, fino a qualche settimana fa.

- PUBBLICITA-

 

Vasiliy Lomachenko: Joshua ha fatto un bel match, ma Usyk è di un altro livello

Vasiliy Lomachenko noto anche con l’appellativo di  “Matrix” ha ripreso gli allenamenti in vista di una possibile sfida titolata. Attualmente i titoli unificati sono detenuti da Devin “Dream” Haney che dovrà difenderli in Australia nel rematch con George Kambosos jr il 15 ottobre.

Prima di riprendere il proprio personale cammino, Matrix ha potuto assistere alla riconferma del suo connazionale, il già citato Oleksandr Usyk, uscito nuovamente vittorioso ai punti contro il britannico Anthony Joshua. Lomachenko, considerato un vero e proprio funambolo della boxe, ha espresso diverse opinioni in merito al match tenutosi lo scorso 20 agosto. L’ultima in ordine di tempo è stata rilasciata a Fight Hub TV nel corso di un’intervista. Vi riportiamo un estratto di quanto detto:

“Joshua ha lavorato molto bene, si è visto un netto cambio di strategia. Avrebbe potuto mettere in difficoltà chiunque, ma Usyk non è pugile qualunque, semplicemente va considerato come uno di un livello superiore. Nulla da togliere alla prestazione di Anthony Joshua”.

Il peso leggero ucraino ha poi lanciato un chiaro messaggio a Fury, concludendo così: “Adesso vogliamo la cintura mancante, la verde, la WBC! Poco ci importa dell’avversario, lui diventerà l’indiscusso campione di categoria. Solo questo conta per lui”.

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
2 Commenti