Ad imageAd image

Worlds 2022: T1 Gaming battono Fnatic

Giacomo Della Vecchia
6 minuti di lettura
Worlds 2022: T1 Gaming battono Fnatic

Ai Worlds 2022, nel secondo match del Gruppo A, T1 Gaming battono i Fnatic e si avvicinano al passaggio del Girone con il risultato di 3-1.

Dopo la vittoria dei Cloud9 contro i Fnatic nel match di apertura, la squadra di coach Yamatocannon è chiamata a vincere la partita decisiva contro i T1 Gaming se vogliono passare il turno nei Worlds 2022.

- PUBBLICITA-

I T1 Gaming vengono da un girone d’andata molto positiva, chiudendo con 2 vittorie ed 1 sconfitta. La sconfitta dei Fnatic è arrivata in base al macro-game dei T1 Gaming, capaci di immagazzinare molte risorse a loro vantaggio; i teamfight sono stati quindi vinti sempre dalla squadra coreana, con Gumayusi e Faker veri catalizzatori dei danni portati dal loro Team. Bella partita anche da parte di Zeus, che ha tenuto la top-laner contro un Wunder mai veramente in partita.

Worlds 2022: la cronaca della partita Fnatic-T1 Gaming

Nella fase di ban, subito bannati Azir e Caitlyn, seguono poi i ban di Aatrox, Fiora, Renata Glasc e Viktor. La prima selezione dei T1 Gaming è Yuumi, rispondono i Fnatic con Lucian seguito da Mao’Kai; Oner (T1 Gaming) seleziona Sejuani seguita da Sivir alla quale i Fnatic rispondono sia con Nami che con Lucian comporranno la bot lane dei Fnatic.

La seconda fase di ban vede rimossi dalla partita Jax, Camille, LeBlanc e Renekton; la selezione dei Fnatic di Akali risponde Yone dei T1 Gaming, Sylas viene selezionato lato T1 Gaming mentre l’ultimo campione selezionato è Poppy. Con la selezione delle lane entro 20 secondi dalla selezione, siamo pronti a vedere il 2° game del Gruppo A ai Worlds 2022.

Prime schermaglie in mid-lane tra Faker (Sylas) e Humanoid (Akali), nella bot-lane Upset (Lucian) e Hyllisang (Nami) si mostrano subito molto aggressivi ma non riescono a sbloccare prestissimo la partita. La 1° kill la porta a segno Faker aiutato da Oner (Sejuani) anche se la torre interna colpisce il campione del giocatore coreano ed entrambi ripartono dal Nexus; Oner sta per cadere dall’attacco di Razork (Poppy), ma la cura di Keria (Yuumi) lo salva per un pelo.

Humanoid trova lo spazio per portare una kill a vantaggio del suo Team mandando in base Faker con l’aiuto di Razork, sulla mid-lane lo stesso giocatore dei Fnatic riesce a prendere un bel vantaggio dopo appena 5 minuti di partita, mettendo i Worlds 2022 per la sua squadra in apparente discesa.

Oner prova a prendere il Messaggero della Landa, il primo obiettivo neutrale della partita, il jungler coreano prende l’obiettivo e riesce a salvarsi dal doppio attacco di Razork e Wunder (Mao’Kai), prova a fuggire ma il jungler europea si prende la sua 1° kill della partita; Keria usa la sua Ultimate e permette a Gumayusi (Sivir) di uccidere Hyllisang, Keria continua a dettare legge nella bot-lane dei T1 Gaming e riesce ad uccidere di nuovo Hyllisang dopo appena 2 minuti dalla prima morte.

Dopo le prime fasi della partita molte frenetiche, la partita sembra calmarsi mentre Zeus (Yone) si prende la torre esterna in bot-lane dopo il cambio delle lane; al minuto 16 i T1 Gaming prendono il drago, scoppia il primo teamfight della partita che vede 2 caduti per parte. Il passaggio del turno ai Worlds 2022 è appeso ad un filo.

Secondo Messaggero della Landa preso dai Fnatic, Humanoid marchia Faker con la sua ultimate ma così facendo si posiziona troppo in profondità e regala un’altra kill a Faker. Gumayusi e Keria si portano in top-lane e prendono la kill su Wunder, scoppia un altro teamfight con Faker che usa la sua ultimate per “rubare” la ultimate di Razork spedendo Humanoid verso Guamyusi.

Zeus si trova 4 avversari contro e prende 2 kill, il team coreano conquista il Barone Nashor che crea vantaggio monetario; T1 Gaming arrivano alla base dei Fnatic, abbattono 2 inibitori grazie anche a Gumayusi che ha già acquistato Uccisore di Giganti e Saluti di Lord Dominik (oggetti che regalano molti danni fisici e danni critici all’avversario), continua l’assedio dei T1 Gaming che al minuto 28 chiudono la partita, portandosi sul 3-1 ai Worlds 2022.

Al termine della partita viene intervistato Gumayusi, ADC dei T1 Gaming, che dichiara: “Abbiamo lavorato molto sulla nostra draft e sul nostro modo di giocare dopo la sconfitta nel primo turno dopo i Fnatic; abbiamo fatto un bel regalo di compleanno a Keria, vogliamo passare il turno già questa sera. Negli ultimi 3 giorni mi sono concentrato sul mio modo di giocare ed i risultati si sono visti; porterei alla fase successiva i Cloud9, mi sono piaciuti molti nella prima partita dei Worlds 2022 di stasera.”

 

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Lascia un commento