The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

Wout Van Aert Salterà Il Campionato Nazionale

Van Aert sarà invece presente al Tour de France

Wout Van Aert della Jumbo-Visma si è infortunato al ginocchio durante il ritiro di Tignes, procurandosi una doppia frattura. Il belga non parteciperà, così, al Campionato Nazionale ma afferma di essere presente al Tour de France, che avrà inizio il 1° luglio. Ad annunciare questo ritiro improvviso, è stata la stessa Jumbo-Visma e il belga questa mattina.

Van Aert: niente campionato nazionale, ma non salterà il Tour

Wout Van Aert, dunque, non parteciperà al Campionato Nazionale belga che si disputerà questa domenica. Ad annunciare il ritiro, son stati Van Aert e la Jumbo-Visma questa mattina, i quali hanno spiegato come il belga si sia infortunato, seppur lievemente, al ginocchio durante il ritiro di Tignes qualche giorno fa.

Nonostante il ciclista belga non difenderà il titolo al Campionato belga, ha dichiarato di essere presente al Tour de France, che inizierà il 1° luglio con partenza da Copenaghen con una crono di 13,2km dove lo stesso Van Aert sarà il principale rivale dell’azzurro Filippo Ganna.

Wout Van Aert ha così dichiarato in merito al proprio infortunio: “Fermarsi adesso è la decisione più saggia, non voglio compromettere il Tour”.

Ma il ciclista della Jumbo-Visma non è l’unico a doversi fermare: anche Lorenzo Fortunato della Eolo-Kometa è KO, e non parteciperà al Tricolore di domenica ad Alberobello, in Puglia.

Il bolognese ha dovuto fermarsi a causa di una frattura a una costola e allo scafoide della mano sinistra.

 

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Per farti due risate a tema wrestling, segui i nostri amici di Spear Alla Edge su Instagram!

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!

Lascia una risposta