The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

GLS Dolphins Ancona: L’Under 18 espugna il Totti Center

News dalla 1° Divisione FIDAF

Netta vittoria per 33 a 2 dei GLS Dolphins Ancona in casa della Legio XIII Roma.

Ma a differenza di quanto il punteggio di 2 a 33 potrebbe lasciar pensare, la partita è stata per larghi tratti combattuta e ben giocata dalla squadra di casa. Sempre pronta a dare battaglia e, per nulla rassegnata al ruolo di sfavorita. Data l’indubbia bravura dei giovani romani e qualche insicurezza di troppo da parte dei giovani delfini, domenica pomeriggio al Totti si è assistito ad una partita di sostanziale equilibrio. Ciò soprattutto nel primo tempo.

Nonostante tutte queste premesse alla fine del primo quarto il punteggio recitava Legio 0 e Dolphins 7 grazie ad un passaggio di Lorenzo Cilla su Samuele Brunetti ed il seguente calcio realizzato da Filippo Anzaldi.

I Dolphins restano un attimino contratti e la Legio è brava a fare la sua partita. Tuttavia nel secondo quarto i Dolphins tornano in end zone con il rientrante Tomas Bonci con una corsa di circa 75 yard per lo 0-13 con cui si va negli spogliatoi.

Nel secondo tempo i Dolphins sembrano più convinti ed infatti aumentano le marcature. Inizia Jacopo Bindiniche riceve la palla da Cilla per il touchdown dello 0-19.

Sull’extrapoint si assiste agli unici punti messi a segno dalla Legio. Il calcio di Anzaldi non va a buon fine, la palla è recuperata da Pietrosilvio Cipolla che corre verso la end zone dorica per i due punti con cui si va sul 2 a 19.

Nell’ultimo quarto Francesco Gianfelici realizza il suo primo touchdown nel tackle football ricevendo da Cilla. E bravo è Anzaldi a mettere a segno il calcio per il punto extra che vale il 2-26.

Poco dopo il trio appena menzionato si ripete: Cilla per Gianfelici che va in touchdown, ed Anzaldi calcia bene per il 2 a 33 . Punteggio con il quale termina la partita.

I Dolphins portano il proprio record sul 4-1 prima di due partite importanti ed impegnative che concluderanno la regular season.

GLS Dolphins Ancona: L’Under 18 espugna il Totti Center

Nelle parole dell’head coach Andrea Polenta l’analisi della partita «Ritengo che i ragazzi abbiano fatto bene alla prima trasferta. L’ipotesi che il primo viaggio, per molti di loro, potesse essere troppo stancante o fonte di eccessiva distrazione non si è verificata e alla fine abbiamo portato a casa un’importante vittoria». Eppure si è partiti un po’ contratti e al rallentatore, se così possiamo dire «È vero. Abbiamo comunque avuto qualche spunto ma anche diversi passaggi a vuoto. Ma ritengo sia soprattutto per la bella partita giocata all’inizio dalla Legio XIII. Nel secondo tempo ci siamo sciolti e tranquillizzati un po’, venendo fuori bene». Qualche menzione d’onore? «Festeggiamo soprattutto tre cose. Il primo touchdown di Francesco Gianfelici. Che poco dopo si è anche ripetuto. Il ritorno in campo di Tomas Bonci, anche lui andato a segno. E infine primi lanci da quarterback di Mattia Morbidoni. Quel poco che ha giocato in questo ruolo lo ha fatto discretamente completando alcuni passaggi».

Questo sabato Legio XIII e Guelfi Firenze completeranno la partita iniziata domenica 14 novembre ed interrotta per maltempo sullo 0-21.

I Dolphins osserveranno invece un’atra settimana di riposo utile a migliorarsi e a recuperare altri infortunati. Il prossimo impegno è infatti previsto per domenica 5 dicembre alle 14,30 contro i Guelfi.

(FOTO MAX CILLA)

Antonio Bomba

(Responsabile Comunicazione GLS Dolphins Ancona)

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!