Ad imageAd image

Italian Bowl 2022: La Diretta Scritta e I Risultati

Pasquale Basile
Pasquale Basile
19 minuti di lettura
Italian Bowl 2022: La Diretta Scritta e I Risultati

Italian Bowl 2022, la diretta e i risultati in tempo reale dell’evento targato FIDAF. Segui con noi l’evento o segui l’evento live qui.

L’attesa è finita. Guelfi Firenze e Seamen Milano si affrontano allo Stadio Renato Dall’Ara per chiudere la stagione della Italian Football League 2022

- PUBBLICITA-

L’Italian Bowl 2022 vede di fronte le due migliori squadre della stagione che sta per volgere al termine, e Bologna ospita per la prima volta in trentasei anni una finale che vede di fronte il meglio del Football Americano nel nostro paese.

Italian Bowl 2021: La Road to The Final delle due squadre

Guelfi Firenze

Con Art Briles tornato in sideline, i toscani hanno raggiunto a fatica, ma con tanta motivazione e l’unione che ha contraddistinto il gruppo per questa stagione, una finale a tre anni di distanza dall’ultima. 6-2 dopo la fine della Regular Season, hanno battuto prima i Warriors Bologna al Wild Card Round, poi i Panthers Parma in semifinale, alla caccia di un titolo a livello di prima squadra che manca dal 2005.

Seamen Milano

I marinai meneghini arrivano all’Italian Bowl di quest’anno con una squadra rivoluzionata rispetto a quella che ha perso a Piacenza lo scorso anno. Arrivato Stefan Pokorny a bordocampo, alla sua prima finale con i Senior in assoluto, i Seamen arrivano a Bologna con il record immacolato, battendo in semifinale i Dolphins Ancona.

Italian Bowl 2022 – Guelfi Firenze vs Seamen Milano: La cronaca scritta della gara

Italian Bowl 2022 – Primo quarto

Dopo l’esecuzione degli inni nazionali, cantati da Le Nora, i capitani delle due squadre si trovano a metà campo per il sorteggio, alla presenza di Nick Eyde, ex QB che a più riprese ha giocato nel nostro paese. I Seamen Milano vincono il sorteggio e decidono di iniziare in attacco.

Roberta Li Calzi, Assessora allo Sport del Comune di Bologna molto attiva per le attività legate al Football Americano nella città delle Due Torri, dà il Kick Off celebrativo dell’incontro.

I Guelfi Firenze daranno il calcio d’inizio del quarantunesimo Italian Bowl con Alberto Barbaro, Kicker della formazione viola.

L’Italian Bowl 2022 ha ufficialmente inizio!

Filippo Fiammenghi ritorna lo sferoide fino alle 26 yarde, fermato dalla difesa fiorentina. Lancio incompleto di Luke Zahradka inteso per Markell Castle, ma gli arbitri fischiano un Holding contro Jayden Minnehan, che permette ai Seamen di guadagnare un Primo Down automatico. QB Run di Zahradka, placcato da Andrea Costanzi dopo il superamento della virtuale linea gialla. Falsa partenza fischiata contro l’attacco dei Seamen e cinque yarde di penalità. Lancio lungo incompleto per Juan Flores Calderon, che batte il difensore in velocità, ma non riesce a tenere il pallone tra le mani. Lancio completo per Markell Castle, fermato da tre difensori, non abbastanza per guadagnare un’altra serie di down. QB Run per Zahradka, che guadagna un primo down uscendo fuori dal campo. Altra corsa del QB oriundo, che riesce di nuovo a superare la linea virtuale. Lancio in corsa completato per Markell Castle, che riceve e ottiene un altro primo down verso le 14 yarde avversarie. Zahradka elude la difesa e guadagna nove yarde, scivolando alla fine della corsa, ma una penalità contro l’attacco vanifica lo sforzo. Corsa di Giacomo Querzola, fermato dalla difesa dopo quattro yarde. Lancio incompleto quasi intercettato da Dejion Lynch in end zone. Michael Abrea e la difesa viola riescono a fermare il QB della Nazionale Italiana, costretto a lanciare nella terra di nessuno.

Field Goal Seamen: Lorenzo Gioco realizza un calcio da 36 yarde e porta in vantaggio i meneghini all’Italian Bowl 2022. 3-0 Seamen Milano.

TD Guelfi: Kick Off Return di Cosimo Casati da più di 80 yarde, la difesa non lo ferma e i toscani passano avanti in un batter d’occhio. L’extra point di Alberto Barbaro centra i pali. 7-3 Guelfi Firenze.

Il Kick Off di Barbaro esce fuori, sulle linee laterali, quindi si ricalcia cinque yarde indietro. Saad Ali ritorna il pallone fino alle 33 yarde. Una penalità vede i Seamen ripartire cinque yarde indietro. Lorenzo Bassi riesce a guadagnare nove yarde con un lancio completo. Primo Down ottenuto con un QB Run di Zahradka, che toglie ancora le castagne dal fuoco. Ricezione completa per Lorenzo Bassi, con un guadagno di sei yarde. Zahradka guadagna in corsa un altro Primo Down che permette ai Seamen di avanzare in territorio nemico. Querzola guadagna altre sei yarde con un’altra azione in corsa. Falsa partenza per i Seamen e cinque yarde da scontare. Sack di Lorenzo Dalle Piagge, uno degli ex della gara, per una perdita di quattro yarde. Lancio profondo per Juan Flores Calderon, che marcato in doppia copertura non riesce a ricevere. Stefan Pokorny opta per il punt a sorpresa di Zahradka, fermato da Dejion Lynch alle proprie 12 yarde.

L’attacco dei Guelfi Firenze, a un minuto dalla fine del primo quarto, entra finalmente in campo. Lancio di Andrea Fimiani per Ahmaad Tanner, che arriva tardi sul pallone. Lancio incompleto deviato da Samuele Cavallini. Option Play di Fimiani per Tanner che guadagna solo cinque yarde. Punt a sorpresa per i Guelfi dopo un three and out.

Italian Bowl 2022 – Secondo quarto

Markell Castle ha dei problemi alla spalla e non tornerà in campo.

TD Seamen: Lancio lungo di Zahradka per Juan Flores Calderon da 52 yarde, con il giovane ricevitore che riesce ad eludere il difensore. Lorenzo Gioco centra i pali e realizza l’extra point. 10-7 Seamen.

Calcio corto di Gioco, preso dallo Special Team dei Guelfi alle 32 yarde. Fimiani tenta la corsa, ma Enzo Mensah lo blocca dopo una yarda. No Huddle Offense per Firenze, altra corsa dell’ex Blue Storms e Lions, ma Marco Taddia lo ferma per guadagno nullo. Lancio incompleto per Ahmaad Tanner, fermato da Ivan Fonti. Altro punt per la squadra toscana, fermato dai viola alle 12 yarde avversarie.

Option play di Zahradka per Nicholas Aguirre, costretto ad uscire dal campo dalla difesa. Lancio lungo incompleto per Filippo Fiammenghi, ben coperto dagli avversari. Terzo e otto per i Seamen, ma l’attacco si muove prima. Il drive dei vicecampioni d’Italia in carica si complica. QB Run di Zahradka per dieci yarde e punt da parte dei milanesi, calciato in malo modo fino alle 40 yarde della metà campo avversaria.

Corsa di Jared Gerbino, fermato da Kevin Khay per un guadagno nullo. Big Play di Ahmaad Tanner, che guadagna il primo down e qualcosina in più nonostante il fumble avvenuto quando era già a terra.

Intercetto Seamen: Flavio Piccinni, la “Freccia” dei meneghini, si fa trovare pronto e prende lo sferoide alle proprie 33 yarde. Turnover on Downs.

Primo Down guadagnato da Aguirre in corsa, fermato da Minnehan quando era già uscito. Altra corsa di Zahradka, quasi mai contenuto dalla difesa guelfa questa sera. Querzola trova un buco aperto e altre otto yarde. Senza Castle, l’attacco blue navy continua a funzionare. Altro primo down in corsa per Aguirre, adattato al doppio ruolo senza il loro WR1. Ricezione di Filippo Fiammenghi, fermato da Sebastiano Pascolo a due yarde dal Primo Down. Snap Illegale da parte dei Seamen e cinque yarde da scalare al loro drive. Lancio in end zone di Fiammenghi, ma Andrea Costanzi lo ferma prima di guadagnare i sei punti. Sack del solito Dalle Piagge che fa perdere cinque yarde all’attacco dei Seamen, che provano un Field Goal da 40 yarde.

Field Goal Sbagliato Seamen: Lorenzo Gioco, nonostante l’ottimo snap e il buon hold, non centra i pali. L’attacco dei Guelfi, all’avviso dei due minuti, riparte dalle 30 yarde.

Pitch di Jared Gerbino per Ahmaad Tanner da sole tre yarde. Cinque yarde per Fimiani in corsa. Big play di Gerbino, che con la sua stazza riesce a portarsi a metà campo. Altra corsa di Tanner, che esce dal campo. I Guelfi Firenze guadagnano quindici yarde con una penalità contro la difesa, accusata di Roughing The Passer nei confronti del QB viola. Corsa breve di Fimiani da tre yarde.

TD Guelfi: Andrea Fimiani lancia per Jared Gerbino, che di cattiveria e potenza raggiunge la end zone. Barbaro centra i pali e realizza il calcio addizionale. 14-10 Guelfi Firenze.

Andrea Fiammenghi ritorna il Kick Off e viene placcato da Casati alle 32 yarde, ma Ismail Lamamra viene accusato di Holding in attacco. Ultimo drive per i Seamen a 13 secondi dalla fine del primo tempo. Lancio incompleto di Zahradka, placcato dalla difesa dei Guelfi.

Intercetto Guelfi: Sebastiano Pascolo intercetta l’Hail Mary di Zahradka avvenuto allo scadere del tempo.

Il primo tempo dell’Italian Bowl 2022 si chiude con i Guelfi Firenze in vantaggio per 14-10 sui Seamen Milano.

Italian Bowl 2022 – Terzo quarto

Dopo il Kick Off, i Guelfi ripartiranno dalle 44 yarde. Gerbino corre solo per due yarde. Tanner ci mette una pezza e chiude il down. Ottimo lancio di Fimiani per Gerbino e ulteriore primo down. Guadagno di sole due yarde per Fimiani in corsa. Sack di Samuele Cavallini su Gerbino e otto yarde perse. Scarso guadagno di Fimiani, ma una flag contro Firenze rovina i piani della squadra di casa, costretta a calciare su quarto e venti.

Big Play di Zahradka per Ismail Lamamra e venti yarde guadagnate. Il QB oriundo completa un altro lancio, questa volta su Fiammenghi. Falsa partenza per i Seamen e cinque yarde rimosse. Lancio incompleto di Zahradka, braccato da Dalle Piagge. Corsa di Zahradka con guadagno di nove yarde. Lorenzo Bassi guadagna il primo down, ma perde palla, con Santagostino che riesce a recuperare lo sferoide. Altro lancio incompleto del QB del Blue Team, che si rifà poco dopo con una corsa dello stesso Zahradka. Lancio incompleto, ma viene fischiata una pass interference contro la difesa, che consente ai Seamen Milano di ripartire dalle due yarde avversarie.

TD Seamen: Luke Zahradka, autore di una grande gara, corre con le proprie gambe in end zone. Lorenzo Gioco centra i palli. 17-14 Seamen Milano.

Il kick off finisce nella terra di nessuno e i Guelfi ripartiranno dalle 20 yarde. Andrea Fimiani corre per otto yarde. Enzo Mensah resta a terra e i Seamen chiamano time out. QB Run di Jared Gerbino, che riesce a guadagnare altre quattro azioni. Altra corsa dell’ex Dartmouth per sole due yarde. QB Run ubriacante di Andrea Fimiani per un guadagno di tre yarde. Corsa di Ahmaad Tanner, che riesce a muovere la catena. Fimiani fa come può per mandare fuori tempo la difesa, ma ottiene solo due yarde. Lancio di Fimiani su placcaggio di Khay, incompleto. Gerbino calcia un punt su quarto down e nove, Aguirre la raccoglie in scivolata, ma il drive resta vivo a causa di una penalità per Violenza sul Kicker. Corsa di Fimiani per sei yarde. L’ex Lions riesce a chiudere il down, ma poco dopo arriva una penalità per falsa partenza. QB Run di Fimiani, colpito da Khay, per chiudere il quarto.

Italian Bowl 2022 – Ultimo quarto

Fallo della difesa e mezza distanza dalla Goal Line applicata. I Guelfi devono assolutamente tornare in gara. Big Play di Ahmaad Tanner, che in corsa riesce ad avvicinarsi alla end zone e viene fermato a tre yarde dal traguardo da Tommaso Calegari. Tre penalità contro Firenze, tutte per Holding, rovinano il drive dei viola. Flavio Piccinni interviene su Dayan Almeida, che prova a ricevere al volo, ma non ci arriva. Big Play sull’asse Fimiani-Gerbino, con l’americano che riceve vicino alla goal line, con yarde aggiunte per una penalità di Violenza sul QB.

TD Guelfi: Ahmaad Tanner arriva senza alcun problema in end zone, come il coltello sul burro, trova il buco ed entra per altri sei punti. Alberto Barbaro mette il pallone in mezzo ai pali. 21-17 Guelfi Firenze.

Saad Ali viene placcato da Luca Brighenti alle proprie 16 yarde. Ricezione di Andrea Fiammenghi da sole cinque yarde. Markell Castle stringe i denti e prova a chiudere l’incontro. Primo down arrivato su ricezione dell’ex giocatore della GFL. Altra ricezione di Castle su lancio di Zahradka con i piedi piantati al terreno. Regalo alla difesa dei Guelfi per falsa partenza. Fumble di Aguirre, che riesce comunque a recuperare il pallone a terra per una perdita di dodici yarde. Altro lancio completato per Castle, con una penalità per Facemask fischiata contro Firenze, il che vede i Seamen recuperare il terreno perso in precedenza. Lancio incompleto di Zahradka per Castle. Un altro regalo della difesa fa guadagnare quindici yarde all’attacco meneghino, con Casati accusato di condotta antisportiva.

Intercetto Guelfi: Ryan Lonzar legge bene l’errore di lettura di Luke Zahradka e recupera il pallone fino alle 18 yarde. I Seamen vengono puniti dalla loro sideline per condotta antisportiva.

Tre giocatori mettono a terra Gerbino, che corre solo per tre yarde. Il momentum in questo istante è a favore dei Guelfi. Igor Timotjevic è costretto ad uscire per una azione a causa dei crampi.

Turnover Guelfi: Ahmaad Tanner perde palla e provoca un Fumble, recuperato da Marco Taddia. Primo Down Seamen.

L’attacco dei marinai meneghini viene punito per non aver compiuto il possesso in tempo. Lancio di Zahradka deviato da Andrea Costanzi, ma Sebastiano Pascolo compie Violenza sul QB e porta avanti la Offense Blue Navy. Lancio incompleto per Flores Calderon, che non mantiene il controllo dello sferoide. Altro lancio incompleto per Zahradka, troppo corto nei confronti di Lamamra. Jayden Minnehan devia il lancio inteso per Filippo Fiammenghi. Su quarto down e dieci l’attacco resta in campo, ma Pokorny chiama il secondo timeout. Pascolo riesce di nuovo a farsi trovare al posto giusto nel momento giusto, provocando un Turnover on Downs. Ottimo lavoro della difesa viola.

Jared Gerbino guadagna quattro yarde e viene placcato alle caviglie da Aguirre. Ahmaad Tanner, in difficoltà, riesce a conquistare il primo down. Jared Gerbino, con la sua potenza, si trascina con sé la difesa avversaria e conquista un’altra serie da quattro. L’ex Dartmouth fa il bello e il cattivo tempo in campo e guadagna altre otto yarde. Art Briles chiama Timeout per la prima volta nella ripresa. Altra grande corsa di Gerbino e altro primo down.

Chiamato il Two Minute Warning

Fimiani trova un buco e guadagna otto yarde, sarà secondo e corto per i Guelfi, quasi vicini alla vittoria finale. Gerbino, probabile MVP del match, guadagna il primo down e chiude i giochi. I Seamen Milano chiamano l’ultimo timeout della gara, ormai sconfitti per la seconda finale di fila. Gerbino esegue un paio di QB Kneel.

I Guelfi Firenze battono 21-17 i Seamen Milano e conquistano il loro primo titolo di Prima Divisione.

 

 

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Per farti due risate a tema wrestling, segui i nostri amici di Spear Alla Edge su Instagram!

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News

Chiusura articoli

   

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
22 anni, da Napoli. parlo di sport perché sono un grande appassionato e sicuramente son più bravo a scriverne che a praticarli. Chi lo dice a tutti gli altri che non esistono solo Brady e Jordan?
Lascia un commento