Ad imageAd image

Charles Leclerc: ho avuto paura di non fare la pole-position

Giacomo Della Vecchia
3 minuti di lettura
Charles Leclerc: ho avuto paura di non fare la pole-position

Charles Leclerc ha rilasciato alcune dichiarazioni al termine delle Qualifiche del GP Singapore che ha chiuso con il miglior tempo.

Il pilota monegasco, approfittando anche delle condizioni asciutto-bagnato della pista, ha conquistato la 9° pole-position stagionale, 18° in carriera davanti a Sergio Perez e Lewis Hamilton.

- PUBBLICITA-

Charles Leclerc ha festeggiato la pole-position quando era già rientrato ai box dopo un errore all’ultimo giro, con i meccanici che hanno riportato la sua F1-75 sulla griglia di partenza per le interviste post Qualifica.

Il pilota della Ferrari partirà davanti a tutti per la gara di domani ed avrà una ghiotta opportunità di ricucire parzialmente il distacco da Max Verstappen, qualificatosi 8° dopo aver abortito gli ultimi due giri di qualifica per problemi di benzina.

Le dichiarazioni di Charles Leclerc dopo le Qualifiche del GP Singapore

Raggiunto dai microfono internazionali al termine della sessione, Charles Leclerc ha dichiarato: “Il penultimo giro era molto buono, considerando le condizioni della pista mi stavo preparando all’ultimo assalto; purtroppo ho fatto un errore, ho bloccato le ruote in Curva 13 e sono andato lungo in Curva 16 subito dopo, per un attimo ho avuto paura di non aver fatto la pole-position. A parte il mio errore, credo che siamo stati competitivi per tutto il week-end, specialmente in queste condizioni atmosferiche. L’auto è molto buona qui ed è un peccato non aver fatto un tempo migliore all’ultimo tentativo.”

Nonostante la pole-position che in un tracciato come Singapore equivale ad un piazzamento molto buono in gara, e considerando che Max Verstappen partirà invece in 8° posizione, Charles Leclerc ha ammesso di non voler pensare al Campionato Piloti nonostante l’occasione di domani di poter assottigliare il divario dal pilota olandese che oggi è di 116 punti.

Parlando di questa possibilità, Charles Leclerc ha aggiunto: “Per me è importante vincere quante più gare possibili da qui alla fine della stagione, realisticamente parlando è solo questione di tempo prima che Verstappen vinca il Campionato Piloti. Noi dobbiamo concentrarci su noi stessi, sfruttare ogni gara che ci manca per migliorare sempre di più la monoposto; questo per me è molto importante, del resto non mi importa molto.”

https://twitter.com/F1/status/1576253105141866496

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Lascia un commento