Ad imageAd image

Curling: Beau Welling nuovo presidente WCF

Lothar Zamana
Lothar Zamana
2 minuti di lettura
Curling: Beau Welling nuovo presidente WCF

Curling: al congresso di Losanna è stato eletto il nuovo presidente della World Curling Federation che è lo statunitense Beau Welling, che subentra alla scozzese Kate Caithness, presidente in carica per 12 anni.

Con l’elezione di Beau Welling si tratta del primo Presidente della WCF di nazionalità Statunitense.

- PUBBLICITA-

Va ricordato che questo è uno sport di origine scozzese e spesso e volentieri i presidenti della WCF sono stati proprio scozzesi, compresa la presidente uscente.

Curling: inizia una nuova era con Beau Welling in carica

Curling: la presidente uscente, la scozzese Kate Caithness, è stata in carica per 12 anni. Il massimo possibile per statuto della WCF come durata della presidenza.

Ha avuto il merito di portare il curling misto alle olimpiadi che è entrata nel Programma Olimpico a Pyeongchang 2018 e che ai Giochi di Pechino 2022 ha portato la prima storica medaglia d’oro per la disciplina per l’Italia.

In questi 12 anni questa disciplina è diventata sempre più popolare, e non è più una disciplina quasi di esclusiva competenza di Scozia, Norvegia e Svezia. Basti pensare che anche la Cina ha una discreta nazionale.

Ora ci sono nuove sfide per il presidente Americano Beau Welling che avrà il compito di rendere ancora più popolare questa affascinante disciplina che in Italia ha iniziato a crescere dopo le olimpiadi di Torino del 2006, e di non distruggere quanto di buono fatto dalla precedente presidenza che ha rivoluzionato questo sport.

 

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Lothar Zamana, 31 anni da Rovigo. Grande appassionato di sport, specialmente invernali. In gioventù ha praticato ciclismo e pallavolo, ma crescendo ha capito che lo sport è meglio commentarlo che praticarlo. Entra nel team TSOS per dare maggiore risalto al mondo dello sport che ha minore visibilità.
Lascia un commento