Ad imageAd image

Kevin Holland trasportato in ospedale nel post match

Riccardo Aruanno
Riccardo Aruanno
2 minuti di lettura
Kevin Holland trasportato in ospedale nel post match

Kevin Holland  è un peso welter statunitese, appartenente al roster  UFC. Nella notte italiana, Holland e Stephen Thompson sono stati i protagonisti del main event della card svoltasi a Orlando.

Kevin Holland (23-9-0)  anche noto come “Trailblazer”, è tornato nell’ottagono per affrontare Stephen Thompson (17-6) presso l’Amway Center di Orlando, California.

- PUBBLICITA-

L’incontro è terminato con l’abbandono da parte di Holland prima dell’inizio della quinta e ultima ripresa. “Wonderboy” Thompson ha così riscattato le sue due ultime sconfitte, rimarcando le sue doti di striker contro un avversario noto, per essere un ottimo combattente “in piedi”.

 

Kevin Holland, l’infortunio subito durante il match

Kevin Holland è dovuto ricorrere alle cure mediche in ospedale, dopo aver subito un duro infortunio alla mano destra. Il dolore si sarebbe manifestato nel corso della prima ripresa, “probabilmente” dopo un cross destro che ha fatto vacillare Thompson.

Questa è la tesi sostenuta dal suo manager Oren Hodak, che ha tenuto ad aggiornare i fan attraverso il proprio profilo social.

Nel tweet si parla di una mano gonfia prima, di rivolgere le proprie congratulazioni a Thompson e al suo team per la vittoria.

Chiusura articoli

   

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Lascia un commento