Ad imageAd image

Macias Montiel, per il suo promotore farà soffrire Adames

Alessandro Podio
Alessandro Podio
4 minuti di lettura
Macias Montiel, per il suo promotore farà soffrire Adames

Macias Montiel, il suo promotore si dice sicuro che Adames non abbia mai affrontato un pugile come lui. E soprattutto che lo farà soffrire sul ring.

Montiel, ad ora,  non ha mai vinto un incontro professionistico ai punti, il pugile messicano dei pesi medi ha ottenuto solo vittorie per KO o KO tecnico da quando ha debuttato come

- PUBBLICITA-

professionista nel novembre 2009.

E il suo promotore, Sampson Lewkowicz, non pensa che questa tendenza cambierà quando Montiel incontrerà Carlos Adames sabato sera al Dignity Health Sports Park di Carson, in California.

 

 

Macias Montiel vs Adames, scontro fra titani

Adames (21-1, 16 KO) della Repubblica Dominicana, non è mai stato messo al tappeto da professionista, ma Lewkowicz ha previsto che non sarà in grado di contrastare la potenza di Macias

Montiel quando i due combatteranno per il titolo intermedio WBC delle 160 libbre.

Macias Montiel vincerà perché Adames non ha mai combattuto contro nessuno con una tale potenza“, ha detto Lewkowicz nella conferenza stampa al Westin Los Angeles Airport, “gli farà

male“.

Caesars Sportsbook ha quotato Adames come favorito per 5-1 su Montiel (23-5-2, 23 KO) per l’incontro di sabato.

L’ex contendente dei pesi medi junior ha impressionato nel suo debutto come peso medio a tutti gli effetti lo scorso 5 dicembre, quando ha battuto il contendente ucraino Sergiy Derevyanchenko

(14-4, 10 KO) in un incontro di 10 round allo Staples Center di Los Angeles.

Nel suo unico altro incontro per il titolo mondiale, tuttavia, il brasiliano Patrick Teixeira ha mandato Adames al tappeto nel settimo round, vincendo l’incontro di 12 round per la corona WBO ad

interim delle 154 libbre con decisione unanime nel novembre 2019 al Cosmopolitan di Las Vegas.

Il suddetto knockdown ha fatto la differenza su due tabelloni (116-111, 114-113, 114-113) e ha impedito ad Adames di battere Teixeira per un pareggio a maggioranza.

Lewkowicz ritiene inoltre che l‘incapacità di Adames di scendere al limite dei pesi medi junior gli sia costata più di ogni altra cosa quella sera.

Non è riuscito a raggiungere il peso“, ha detto Lewkowicz. “Nell’incontro che ha perso, ha sacrificato troppo, ma credo che non abbia mai combattuto in tutta la sua carriera, come questo

ragazzo, Montiel, e lo vedremo sabato sera“.

Mentre Adames non ha mai perso sulla distanza, Macias Montiel ha subito una sconfitta per ko al secondo round contro il connazionale Jaime Munguia nel febbraio 2017.

Montiel ammette di non essersi allenato seriamente per il suo incontro contro Munguia, che si è disputato al limite dei pesi welter di 147 libbre, una classe di peso inferiore a quella in cui ha

costantemente gareggiato.

Quando ha combattuto contro Munguia, ha accettato l’incontro con poco preavviso“, ha detto Lewkowicz. “Ed è stato costretto a combattere a 147, quando in realtà era a 154, questi sono i

motivi per cui ha perso quell’incontro, ma ora è a 160 e vuole la rivincita, vedremo cosa succederà“.

Showtime trasmetterà Adames-Montiel come co-feature prima di Fundora vs Ocampo.

macias montiel ph. facebook@wbc

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Un milanese trapiantato a Misano Adriatico. Giornalista freelance dal 2005, collaboro con diverse testate giornalistiche locali e nazionali. Mi occupo prevalentemente di sport, che seguo a 360 gradi, con particolare attenzione al calcio, arti marziali e sport da combattimento in genere, ma seguo (e scrivo) volentieri di qualsiasi competizione esistente. Infine, attualmente curo la sala stampa per due festival del cinema della città di Ravenna.
Lascia un commento