Ad imageAd image

Mattia Faraoni ha sconfitto Charles Joyner ai punti

Fabrizio Giovagnoli
1 minuti di lettura
Mattia Faraoni ha sconfitto Charles Joyner ai punti

Mattia Faraoni e Charles Joyner si sono affrontati nel main event di Superfights Roma 3 andato in scena presso il ring allestito nel parco di Cinecittà World.

L’incontro si è svolto sulla distanza delle 5 riprese ed ha visto in palio il titolo mondiale ISKA di kickboxing della categoria al limite dei 95 Kg.

- PUBBLICITA-

L’Australiano Joyner, numero 1 del ranking mondiale, si è dimostrato un osso molto duro per il nostro portacolori ed ha fatto valere, a tratti, la maggiore altezza ed allungo.

Alla fine il cuore e la tenacia di Mattia Faraoni, che non ha mai smesso di crederci lavorando molto con le combinazioni di pugni laddove i calci risultavano meno efficaci, è stata premiata ed il figher romano si è laureato nuovo campione del mondo, ai punti.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Oktagon (@oktagon_official)

Supporta TSOS

  Effettua una donazione a TSOS  

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Appassionato di arti marziali e sport da combattimento, le ha praticate per 20 anni oggi si limita a guardarle e scriverne per continuare a coltivare tale passione
2 Commenti