Ad imageAd image

Morto Davide Rebellin, il ciclismo Italiano è in lutto

Michael Lelli
Michael Lelli
1 minuti di lettura
Morto Davide Rebellin, il ciclismo Italiano è in lutto

Davide Rebellin è morto a 51 anni travolto da un camion mentre si allenava oggi 30 novembre 2022, il mondo del ciclismo è sotto shock

L’ex ciclista Davide Rebellin è morto oggi investito da un camion, nella tarda mattinata del 30 novembre 2022, a Montebello Vicentino.

- PUBBLICITA-

Con oltre trent’anni di professionismo è stato uno dei capisaldi del ciclismo italiano. Aveva concluso la sua carriera poche settimane fa.

Morte Davide Rebellin: causa dell’incidente

Stando ad una prima ricostruzione, il camion stava uscendo da uno svincolo autostradale e ha travolto l’ex ciclista. L’autista del mezzo si è allontanato e non è chiaro se si sia accorto di cosa è successo. I carabinieri sono ora sulle sue tracce.

Il ciclista era professionista dal 1992 al 2022, ha vinto, tra le altre: un’edizione dell’Amstel Gold Race (2004), 3 Freccia Vallone (2004, 2007, 2009) e una della Liegi-Bastogne-Liegi (2004), oltre a una tappa al Giro d’Italia. Aveva terminato la carriera lo scorso 16 ottobre, a 51 anni.

The Shield Of Sports si stringe intorno alla famiglia Rebellin e porge le più sentite condoglianze.

 

Chiusura articoli

   

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
TAGGATI: ,
Condividi l\'articolo
Segui:
Appassionato di motori e sport da combattimento. Nostalgico delle vecchie sfide e adoratore dei tempi d'oro, non disdegna vedere l'era del futuro. Ma se l'odore è quello delle benzina, è meglio.
2 Commenti