The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

Trampoline World Cup 2021: Nessuna qualificazione italiana per le finali

Ecco i ginnasti che gareggeranno alle finali del Trampoline World Cup di Brescia

La Trampoline World Cup 2021 ha avuto inizio con le qualificazioni nella giornata del 4 giugno, al Centro sportivo San Filippo di Brescia, in Lombardia, in cui i ginnasti e le ginnaste si sono sfidati non solo per il titolo mondiale ma anche per tentare di aggiudicarsi un pass per i prossimi Giochi Olimpici. Purtroppo per l’Italia, nessuno dei nostri atleti è riuscito a qualificarsi per le finali al Trampolino Elastico.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Federginnastica (@federginnastica)

Trampoline World Cup 2021: i ginnasti qualificati per le finali

La prima giornata di gara del Trampoline World Cup 2021 ha avuto inizio con le qualificazioni maschili, dove l’Italia non ha brillato come sperava: il caporal maggiore dell’Esercito italiano, Flavio Cannone, si è posizionato al 25° posto totalizzando 105.400 punti, mentre di tre posizioni più in basso troviamo Dario Aloi con 104.920 punti. Marco Lavino non va oltre il 35° posto, con 88.515 punti, superando Samuele Patisso Colonna, ultimo azzurro in gara che paga un errore sul secondo salto.

Gli otto ginnasti che domani si sfideranno per il gradino più alto del podio saranno:

  1. Aleh Rabtsau (BLR) 112.295
  2. Ryosuke Sakai (JPN) 111.765
  3. Ryusei Nishioka (JPN) 111.735
  4. Allan Morante (FRA) 111.640
  5. Andrey Yudin (RUS) 111.630
  6. Diogo Abreu (POR) 111.395
  7. Nikita Fedorenko (RUS) 110.050
  8. Pedro Ferreria (POR) 109.720

Purtroppo Daiki Kishi, terzo giapponese in gara e settimo in classifica, è stato scartato dalla classifica dei migliori otto in quanto non si possono classificare più di due ginnasti per nazione.

Nel pomeriggio hanno poi avuto inizio le qualificazioni femminili: l’unica azzurra in gara, Isabella Murgo, è riuscita a terminare la sua gara in 29° posizione con un totale di 50.755 punti. Le migliori otto ginnaste che si giocheranno il titolo di World Cup saranno:

  1. Hikaru Mori (JPN) 106.615
  2.  Iana Lebedeva (RUS) 105.585
  3. Anna Kornetskata (RUS) 102.855
  4.  Nicole Ahsinger (USA) 101.845
  5. Lea Labrousse (FRA) 101.700
  6. Madaline Davidson (NZL) 101.560
  7. Aileen Roesler (GER) 100.570
  8. Jessica Pickering (AUS) 100.310

Qui di seguito vi sono le qualifiche complete svoltesi oggi e la Start List Syncro:

Qualifiche Individuali Maschile

Qualifiche Individuali Femminile

Start List Syncro

Durante la giornata di domani si svolgerà la gara delle qualificazioni Syncro, che avranno inizio alle 10.15, la cui finale si disputerà, insieme agli ottetti individuali, dalle 14.30 alle 17.15 in diretta sul canale Youtube della Federginnastica.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Per farti due risate a tema wrestling, segui i nostri amici di Spear Alla Edge su Instagram!

Abbiamo aperto il nostro canale Telegram! Rimani sempre aggiornato CLICCA QUI.

Seguici su Google News

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!

lascia un commento