Ad imageAd image

UFC Fight Night 215: Derrick Lewis si sente spalle al muro

Fabrizio Giovagnoli
Fabrizio Giovagnoli
2 minuti di lettura
UFC Fight Night 215: Derrick Lewis si sente spalle al muro

UFC Fight Night 215 andrà in scena Sabato 19 Novembre presso l’Apex Centre di Las vegas e sarà imperniata su uno scontro tra pesi massimi.

Nel main event della serata, infatti, The Black Beast, Derrick Lewis, cercherà il riscatto contro uno dei fighter emergenti  della divisione, Sergei Spivak.

- PUBBLICITA-

Il 2022 ha riservato ai due contendenti un destino opposto con Lewis reduce da due sconfitte consecutive, l’ultima delle quali contro Sergei Pavlovich nel Luglio scorso, e Spivac, invece, forte di due vittorie contro Hardy e Sakai.

Il co-main event, invece, presenterà l’incontro tra i pesi massimi leggeri Ian Cutelaba e Kennedy Nzechukwu

UFC Fight Night 215: The Black Beast deve vincere

L’elemento di maggiore richiamo della UFC Fight Night 215 è, senza dubbio, il ritorno nella gabbia di Derrick Lewis, fighter molto amato dal pubblico per la sua ironia e per il suo modo di combattere che lo ha portato a detenere il record di KO della promotion.

Il peso massimo di Chicago, solitamente, molto rilassato nell’atteggiamento, ha ammesso, stavolta, di avvertire una certa pressione derivante dalle due sconfitte consecutive rimediate quest’anno:

“Ora sono davvero spalle al muro“, ha detto Lewis durate il media day di UFC Fight Night 215 “Non voglio perdere tre incontri consecutivi di fila. Non avrei voluto perderne nemmeno uno.

Sono molto deluso da me stesso dopo le sconfitte e non riesco a smettere di pensarci, anche se l’ultima correi proprio dimenticarla per come è finita.

Voglio concludere bene questa settimana, dando il massimo. Sono vicino alla fine della mia carriera e non vorrei arrivarci con dei rimpianti

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da UFC (@ufc)

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Appassionato di arti marziali e sport da combattimento, le ha praticate per 20 anni oggi si limita a guardarle e scriverne per continuare a coltivare tale passione
Lascia un commento