Ad imageAd image

UFC Vegas 61 evento privato solo per Mark Zuckerberg?

Fabrizio Giovagnoli
2 minuti di lettura
UFC Vegas 61 evento privato solo per Mark Zuckerberg?

UFC Vegas 61 andrà in scena sabato prossimo, 1 Ottobre, presso l’UFC Apex Centre di Las Vegas ma in condizioni molto particolari.

In un comunicato ufficiale, infatti, la promotion di Dana White ha reso noto che:

- PUBBLICITA-

UFC Vegas 61: Dern vs. Yan che si svolgerà all’Apex il 1° ottobre sarà chiuso al pubblico e ai media.

I media saranno ammessi a partecipare alla conferenza stampa di mercoledì 28 settembre e alle pesate ufficiali venerdì 30 settembre.

Le interviste agli atleti, le immagini deio match e i cartellini ufficiali saranno forniti via e-mail inviate ai media accreditati la mattina di sabato 1 ottobre.

UFC Vegas 61: perchè sarà a porte chiuse?

Le ragioni che hanno portato a decidere per un evento a porte chiuse non sono state, ancora ufficializzate ma, ieri, durante la conferenza stampa, Mackenzie Dern, la lottatrice che sarà protagonista del main event contro Yan Xiaonan, ha fornito una versione alquanto singolare:

“So che Mark Zuckerberg ha affittato l’intero evento“, ha detto Dern  “Quindi, so che sarà lì, ma non so se ci saranno soo lui e sua moglie o se avrà degli amici o se sarà una sorta di party privato, non ne ho idea”

Ovviamente la rivelazione ha destato molta curiosità ed anche alcune perplessità sulla decisione di privare gli atleti di pubblico e copertura media per assecondare un singolo individuo.

Tuttavia Dana White ha smentito le dichiarazioni della lottatrice negando categoricamente che Zuckerberg sia la ragione dell’evento a porte chiuse

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Appassionato di arti marziali e sport da combattimento, le ha praticate per 20 anni oggi si limita a guardarle e scriverne per continuare a coltivare tale passione
Lascia un commento