The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

3×3 Debrecen: Il resoconto della seconda giornata

In campo anche la nazionale femminile azzurra

Torna in scena il Basket con la seconda giornata del preolimpico di 3X3 Debrecen. Oggi si decidono le ultime classifiche prima dei tabelloni che domani vedranno le squadre giocarsi un posto per Tokyo 2021.

3×3 Debrecen: Il meglio della seconda giornata

Gli ultimi due gironi rimasti hanno avuto luogo nella serata odierna, chiudendo di fatto la fase a gironi e compilando i tabelloni di entrambi i tornei.

Le ragazze di Coach Andrea Capobianco hanno fatto back to back, vincendo sia contro Taipei Cinese e Iran in modo agile, andando direttamente in semifinale, dove affronterà la vincitrice tra Olanda e Iran.

Dalle fasi finali di domani usciranno solo due nazionali, una per torneo, che si qualificheranno per le Olimpiadi di Tokyo 2021.

Preolimpico 3×3 Debrecen: Risultati e Classifiche dopo il secondo giorno

Torneo Maschile – Girone B

  • Mongolia – Romania  22-9
  • Ungheria – Romania  21-16
  • Mongolia – Ungheria  8-21
  1. Ungheria  2-0
  2. Mongolia  1-1
  3. Romania  0-2

Torneo Maschile – Tabellone finale

Quarti di finale
  • Mongolia – Ucraina
  • Slovenia – Romania
Semifinale
  • Belgio – x
  • x – Ungheria

Torneo Femminile – Girone A

  • Italia – Taipei Cinese  22-11
  • Iran – Taipei Cinese  10-16
  • Italia – Iran  21-5
  1. Italia  2-0
  2. Iran  1-1
  3. Taipei Cinese  0-2

Torneo Femminile – Tabellone finale

Quarti di finale
  • Olanda – Iran
  • Taipei Cinese – Estonia
Semifinale
  • Italia – x
  • x – Ungheria

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Per farti due risate a tema wrestling, segui i nostri amici di Spear Alla Edge su Instagram!

Abbiamo aperto il nostro canale Telegram! Rimani sempre aggiornato CLICCA QUI.

Charles Leclerc ha segnato un gol ne La Partita del CuoreSeguici su Google News

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!

lascia un commento