Ad imageAd image

Canelo ha guadagnato più del doppio di GGG per la trilogia

Fabrizio Giovagnoli
2 minuti di lettura
Canelo ha guadagnato più del doppio di GGG per la trilogia
Canelo ha guadagnato più del doppio di GGG per la trilogia

Canelo Alvarez e Gennady Golovkin si sono affrontati sabato scorso presso la T-Mobile Arena di Las Vegas nell’ultimo capitolo della loro trilogia.

I due atleti avevano già incrociato i guantoni per due volte nel 2017 e nel 2018 ottenendo un pareggio e, poi, una vittoria di stretta misura di Canelo che, però, GGG ha sempre  vissuto come un torto, convinto di aver prevalso in entrambe le occasioni.

- PUBBLICITA-

Sabato scorso non ci sono stati dubbi ed un Golovkin ormai non più al massimo della propria condizione ha ceduto una netta decisione unanime al campione messicano che, per l’occasione, ha anche incassato una borsa molto rilevante.

 

Canelo vs. GGG: quanto hanno guadagnato i due campioni?

Ovviamente entrambi i pugili hanno guadagnato delle somme molto ingenti in occasione del match trilogia ma il divario tra i due è piuttosto netto.

Secondo i dati diramati da Yahoo Sport, infatti, Canelo Alvarez avrebbe incassato ben 45 milioni di dollari mentre Gennady Golovkin circa 20 milioni.

Anche se, nelle fasi di avvicinamento al combattimento erano state scambiate parole di fuoco ed alcuni insulti, dopo l’incontro i pugili hanno avuto parole di gran rispetto per l’avversario con cui hanno, comunque, trascorso ben 36 riprese sul ring e con il quale hanno dato vita ad una delle più importanti saghe sporive della boxe moderna.

 

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Appassionato di arti marziali e sport da combattimento, le ha praticate per 20 anni oggi si limita a guardarle e scriverne per continuare a coltivare tale passione
Lascia un commento