Ad imageAd image

Cbum commenta la sua vittoria a Mr Olympia 2022

Fabrizio Giovagnoli
2 minuti di lettura
Chris Bumstead vuole vincere altri Mr. Olympia

Cbum, al secolo Chris Bumstead, ha conquistato ieri il titolo di vincitore della categoria Classic Physique al concorso di Mr Olympia 2022.

Dopo i callout dei pre-judging, il già tre volte campione di origine canadese, era rimasto sul palco dello Zappos Theater di Las Vegas fianco a fianco con Ramon Rocha Queiroz, cnosciuto dai fan come “Dino”.

- PUBBLICITA-

Il pubblico nordamericano sosteneva apertamente Cbum ma Querioz sembrava poter insidiare il trono del popolarissimo bodybuilder di Ottawa.

Alla fine però i giudici, capitanati da Steve Weinberger hanno assegnato il quarto titolo, ed i 50mila dollari in palio, a Bumstead.

Cbum ed il suo post di ringraziamento

Dolo l’ennesima affermazione che ha ulteriormente aumentato la notorietà e la stima di cui Cbum gode nel mondo del bodybuilding, l’atleta ha voluto ringraziare chi gli è stato vicino trmite un post pubblicato sui suoi canali social:

Dicono che (per vincere) ci voglia un villaggio, io dico che ci vuole una famiglia e non sarei quello che sono o nella posizione in cui sono senza la mia.

Non so perchè io sia stato così fortunato ad essere circondato dalle persone più straordinarie che mi supportano più di quanto io possa spiegare, ma non c’è davvero niente di cui io sia più grato.

Ho avuto molte cose positive nella mia vita, ma le persone dalle quali ho  avuto la fortuna di essere circondato  sono la numero uno.

Vi voglio tanto bene ragazzi” ha concluso Chris Bumstead.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Chris Bumstead (@cbum)

Chiusura articoli

   

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Appassionato di arti marziali e sport da combattimento, le ha praticate per 20 anni oggi si limita a guardarle e scriverne per continuare a coltivare tale passione
Lascia un commento