The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

Charles Leclerc: non è stato un buon giro

Il pilota della Ferrari analizza le Qualifiche del GP dell'Azerbaijan

Charles Leclerc ha dichiarato che il giro che gli è valsa la pole-position nel GP dell’Azerbaijan non è stato un gran bel giro.

Le dichiarazioni di Charles Leclerc

Charles Leclerc ha conquistato la pole-position al termine delle Q3 del GP dell’Azerbaijan in una sessione caratterizzata da ben 5 bandiere rosse, l’ultima delle quali scatenata da Yuki Tsunoda (AlphaTauri) ad 1 secondo dalla bandiera a scacchi.

Il pilota monegasco, analizzando la sessione, ha dichiarato: “Non è stato un gran bel giro, onestamente; ho fatto un paio di errori in 2 o 3 curve ma poi ho avuto la scia di Lewis Hamilton nell’ultimo settore che mi ha aiutato tanto. Anche se non avessimo avuto la scia a favore credo che saremmo comunque arrivati in pole-position; non ci speravo proprio nella competitività di oggi, avremmo continuato a fare meglio anche senza la bandiera rossa. Spero che Carlos Sainz non si sia fatto male, non ho visto l’incidente; è bello fare due pole-position consecutive anche se con 2 bandiere rosse, speriamo di riprenderci anche in un circuito normale.”

Riguardo le sensazioni per la gara, Charles Leclerc ha dichiarato: La macchina va bene ma Red Bull e Mercedes hanno qualcosa in più specialmente in gara; sarà più difficile, qui non è come a Monaco dato il fatto che ci sono molti più punti di sorpasso. Spero di poter mantenere la 1° posizione a lungo ma non sarà per niente facile.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Per farti due risate a tema wrestling, segui i nostri amici di Spear Alla Edge su Instagram!

Abbiamo aperto il nostro canale Telegram! Rimani sempre aggiornato CLICCA QUI.

Charles Leclerc ha segnato un gol ne La Partita del CuoreSeguici su Google News

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!

lascia un commento